L'armata di Antonio Conte continua a mordere le caviglie alla Juventus in campionato, per tentare di contendersi lo scudetto, ma nel frattempo ci prendiamo una pausa dalla Serie A per dedicarci alle partite di Champions League. Infatti, proprio ieri sera si è giocata Juventus-Lokomotiv Moska, una partita facile sulla carta, ma che la vecchia signora ha faticato non poco a portarsi a casa in una rimonta finale da mozzare il fiato anche agli appassionati di calcio più incalliti. Dopo l'iniziale svantaggio causato dal gol al 30' di Miranchuk, ecco salire in cattedra un certo Dybala, che da partente si sta rivelando sempre più l'uomo chiave di questa Juventus e che mette a segno una fantastica doppietta che permette alla squadra allenata da Maurizio Sarri di ipotecare parzialmente la qualificazione al turno successivo di Champions League, nonostante il grosso deficit difensivo.

L'assenza dell'infortunato Chiellini si fa sempre più pesante e De Ligt, acquisto più costoso della società bianconera di quest'estate, non si sta rivelando all'altezza delle aspettative, almeno per ora, ma che ha trovato in Cuadrado un terzino di spinta incredibile, capace di far fare alla squadra quel salto di qualità sulle fasce che cercavano da tempo, per Danilo si prospettano tempi duri per trovare un posto da titolare. La Juventus, dopo qualche stento iniziale, sta ormai acquisendo completamente il gioco del suo allenatore Maurizio Sarri e se il buongiorno si vede dal mattino non possiamo che aspettarci una squadra scoppiettante che sarà in grado di donare gioia e divertimento a tutti i suoi tifosi.

Questa sera tocca all'Inter

Questa sera invece i ragazzi di Antonio Conte affronteranno il Borussia Dortmund che sembra non stia attraversando un ottimo periodo di forma; inoltre le statistiche del passato sembrano sorridere sia ai nerazzurri che spesso hanno eliminato la squadra tedesca, ultima volta nella stagione 1993/94 ai quarti di finale di Coppa Uefa. Basterà questo ai nerazzurri per riuscire a spuntarla? Molti tifosi temono che la squadra abbia snobbato la competizione per concentrarsi sul campionato di Serie A per provare a vincere il titolo e sarebbe un peccato per la reputazione dell'Italia sportiva che partecipa alla massima competizione calcistica europea.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

I nerazzurri sono partiti male, pareggiando la prima partita e perdendo contro il Barcellona, pur giocando un'ottima gara: un altro eventuale passo falso rischierebbe di compromettere definitivamente il loro cammino nella competizione. Non ci resta che sintonizzarci su Sky alle 21:00 e goderci lo spettacolo, sperando in una bella battaglia e augurandoci che l'Italia calcistica possa riscattarsi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto