La Serie A si prepara a diventare il primo campionato del mondo a dotarsi si un sistema tecnologico all'avanguardia che faciliterà di molto il lavoro dei tecnici sulle proprie panchine. Si sta parlando dell'installazione di un Virtual Coach o allenatore virtuale, un sistema informatico che assisterà gli allenatori nella lettura delle partite a gara in corso. Si tratta di qualcosa visto finora soltanto nei film e nei cartoni animati, oggi invece è una realtà concreta. Il Football Virtual Coach fornirà dei dati in tempo reale a tutti i tecnici, analizzandoli e restituendo una lettura degli stessi in modo chiaro e preciso, grazie all'aiuto dell'intelligenza artificiale, dando delle indicazioni tecniche molto precise e dettagliate agli allenatori e allo staff tecnico che potrà agire di conseguenza. Un tablet posizionato su ogni panchina che fornisce dati in tempo reale della gara in corso: statistiche, numeri, percentuali, consigli e soluzioni.

La Serie A guarda avanti, arriva il Virtual Coach

Una importantissima e rivoluzionaria novità arriva sui campi di calcio della Serie A dal prossimo anno. Il girone di ritorno della stagione 2019/2020 vedrà l'introduzione di uno strumento tecnologico che, applicato al mondo dello sport ed in particolare a quello del calcio, come il sistema Var, cambierà per sempre il modo di vedere e fare calcio. Il sistema si chiama, come detto, Football Virtual Coach, ed è stato ideato e sviluppato da Math&Sport, una startup italiana incubata da Polihub, ovvero il Politecnico di Milano.

Presentato a Barcellona alla quinta edizione del Barça Sports Technology Symposium, il Virtual Coach si prepara a dare una scossa definitiva al calcio italiano. Per sintetizzare, fornisce dei dati relativi al gioco della propria squadra e di quella avversaria: informazioni e dati tecnici, aspetti tattici, errori, contromisure, tutto ciò che sia considerato positivo e negativo ai fini del sistema di gioco. Tutte le informazioni arriveranno allo staff tecnico attraverso delle notifiche push. Le notifiche saranno personalizzate e saranno variabili a seconda del modulo e sistema di gioco e delle strategie adottabili.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A

L’intelligenza artificiale, coniugata al genio e alle abilità dei vari allenatori militanti in Serie A, permetterà l'innalzamento del livello del nostro campionato. Lo strumento sarà adottato, ovviamente, per tutte le 20 squadre iscritte alla Serie A. Secondo gli ideatori del Virtual Coach, gli algoritmi matematici insieme a degli accurati strumenti di calcolo hanno reso possibile ciò che fino a poco tempo fa sembrava impossibile: trovare in modo automatico ed in tempo reale delle relazioni causa-effetto tra gli eventi che avranno luogo durante il match, come ad esempio il modo in cui sta giocano un calciatore, la sua performance, il suo status fisico, il sistema di gioco di un intero reparto, il modo in cui la squadra sta in campo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto