Sale la tensione tra Federico Chiesa e la Fiorentina. Nella sconfitta della Viola contro l'Hellas Verona la cosa che ha fatto maggiormente scalpore è stata proprio l'esclusione di Chiesa dall'undici di partenza, nonostante il giocatore sia uno dei migliori in rosa. Nella conferenza stampa post-partita, l'allenatore Vincenzo Montella ha provato a smussare il caso, attribuendo l'esclusione dall'undici di partenza alle condizioni "fisiche e mentali" del calciatore, causate anche dalle voci sull'ipotetica cessione.

Sulla questione si è espresso anche il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè, chiarendo che l'esclusione di Chiesa fosse relativa solamente a motivi fisici. Tuttavia, è abbastanza chiaro che l'ala abbia il desiderio di trasferirsi in un club più prestigioso, ritenendolo più idoneo alla sua crescita professionale. Come scrive il sito 'Calciomercato.com', Chiesa è ben consapevole che squadre del calibro di Inter, Juventus e persino Paris Saint Germain siano pronte ad investire capitali importanti per aggiudicarsi le sue prestazioni.

Inoltre, l'insistenza della Fiorentina per rinnovare al più presto il contratto non ha di certo tranquillizzato il calciatore. Durante le vacanze di Natale è previsto un incontro diretto tra le parti, tuttavia, la sensazione è che Chiesa abbia già deciso di iniziare una nuova avventura lontano da Firenze.

Juventus, oltre a Chiesa in avanti si guarda a Traoré

Secondo quanto riportato da 'calciomercato.com' la Juventus ha aperto i contatti con l'Atalanta per la stellina 17enne Amad Diallo Traoré. L'attaccante ha già giocato con la prima squadra, segnando anche un goal, e vista la sua giovane età è sicuramente un nome caldo per il futuro.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

I bianconeri tengono d'occhio il giocatore ormai da un po' di tempo, e in questo momento sarebbero pronti a fare sul serio. In effetti, sarebbe necessaria un'accelerazione, poiché il Manchester City avrebbe già mostrato interesse per il giovane poche settimane fa. Nella Youth Uefa Champions League, l'Atalanta ha vinto entrambi gli incontri contro la squadra inglese e Traoré è stato il giocatore che ha maggiormente colpito gli scout. Ovviamente, l'interesse del City invita la Juventus a spingere sull'acceleratore per provare a chiudere la trattativa già a gennaio.

Sempre che l'Atalanta sia d'accordo. I bergamaschi, infatti, potrebbero decidere di temporeggiare per scatenare un'asta sul proprio gioiello e trarre il massimo profitto dall'eventuale cessione. Altra priorità in avanti della Juventus è la cessione di Mario Mandzukic, visto che l'attaccante croato è fuori dai piani di Maurizio Sarri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto