Il Calciomercato estivo nella prossima stagione potrebbe regalare clamorose trattative: non tanto per gli investimenti ingenti che potrebbero effettuare società forti economicamente come Juventus ed Inter, ma per le tante possibilità che le società calcistiche potrebbero avere con i numerosi giocatori in scadenza di contratto a giugno 2020. Ci sono infatti molti di questi che sono seguiti da tantissime società europee, su tutti spicca il nome di Dries Mertens, punta del Napoli che fatica a trovare l'intesa sul rinnovo di contratto con la società campana.

Secondo le ultime indiscrezioni raccolte dal Corriere dello Sport, il giocatore ama Napoli e vorrebbe rimanerci anche per battere altri record ma chiederebbe almeno 6 milioni di euro a stagione. Una somma importante per un giocatore che sta dimostrando di essere decisivo nella squadra allenata da Carlo Ancelotti. Ci sarebbe però l'Inter attenta spettatrice della situazione, che potrebbe presentare una ricca offerta per un contratto a partire da luglio 2020.

Possibile occasione Mertens per giugno, il belga chiede 6 milioni a stagione

Secondo le ultime indiscrezioni lanciate dal Corriere dello Sport, l'Inter starebbe seguendo l'evoluzione della situazione contrattuale della punta belga Dries Mertens, che fatica a trovare l'intesa contrattuale con il Napoli. Il giocatore ha il contratto in scadenza a giugno 2020 e piace molto all'Inter, con l'idea da parte della società di Suning di affiancare la punta belga al suo connazionale Romelu Lukaku.

Da escludere la possibilità di un trasferimento in Cina in quanto la moglie vorrebbe rimanere in Europa, al massimo potrebbe seguire suo marito nel campionato americano. Negli ultimi giorni la dirigenza campana sta cercando quindi di definire gli eventuali rinnovi di contratto sia di Mertens che di Callejon e ci attendiamo novità. Difficile che in ogni caso la punta belga possa trasferirsi all'Inter a gennaio, a meno di un'importante offerta da parte della società di Suning.

Le altre trattative per l'Inter

Altro nome che interessa all'Inter è sicuramente quello di Oliver Giroud, ma il blocco di mercato del Chelsea almeno fino a fine stagione potrebbe non facilitare una trattativa anticipata a gennaio. La punta francese ha bisogno di giocare anche in previsione Europei 2020, ha il contratto in scadenza a fine stagione e potrebbe essere l'ideale acquisto per il settore avanzato, come eventuale sostituto di Lukaku o magari come partner, con un settore avanzato tutta fisicità.

Novità video - Inter, 7 gare in meno di 30 giorni: il mese della verità
Clicca per vedere
Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Di certo, come Mertens, il giocatore vuole uno stipendio pesante: attualmente il francese guadagna 7 milioni di euro stagione, probabile possa chiedere lo stesso stipendio per più anni di contratto.

Segui la nostra pagina Facebook!