Dopo la brutta sconfitta per tre a uno contro la Lazio, la Juventus starebbe lavorando con grande attenzione in vista della prossima sessione di Calciomercato invernale. Il reparto che dovrebbe essere maggiormente rinforzato è il centrocampo. Emre Can è scontento e potrebbe andare via, Pjanic è spremuto e non si trova in buone condizioni fisiche; Bentancur è infortunato, mentre Ramsey e Rabiot non sembrano ancora essersi adattati ai ritmi forsennati del calcio italiano. Ricordiamo, poi, che Sami Khedira ha subito un grave infortunio, che lo terrà lontano dai campi per oltre tre mesi.

Nelle ultime ore la Juventus si sarebbe mossa per Leandro Paredes, vecchia conoscenza del calcio italiano. Il centrocampista sudamericano, infatti, ha giocato nella Roma ed è già abituato al nostro campionato. Al Paris Saint Germain non è un titolare, ma resta uno dei migliori calciatori in circolazione nel suo ruolo. La Juventus avrebbe già preso dei contatti con i suoi agenti e con la dirigenza del Paris Saint Germain. Potrebbe andare in porto uno scambio tra il club bianconero e quello francese nella prossima sessione di calciomercato invernale.

Juventus, possibili colpi Paredes e Marcos Alonso a gennaio

Stando alle ultime notizie trapelate, la Juventus potrebbe proporre De Sciglio come contropartita tecnica per arrivare a Leandro Paredes. Il terzino italiano è infatti molto apprezzato dalla dirigenza del club francese, che lo segue da tempo. Un'altra possibile contropartita tecnica è Emre Can, centrocampista che però viene valutato dal club bianconero circa trentacinque milioni di euro (mentre il costo del cartellino di Paredes è circa venti milioni di euro).

Per il tedesco, dunque, la dirigenza del Paris Saint Germain dovrebbe aggiungere un conguaglio economico. Occorre comunque sottolineare che su Paredes è molto forte l'interesse anche di altri club, come Milan, Betis Siviglia, Manchester United e Napoli. Si attendono ulteriori aggiornamenti di mercato nelle prossime ore. Un altro possibile colpo della Juventus nella prossima sessione di calciomercato invernale è Marcos Alonso.

L'esterno mancino del Chelsea non è considerato un titolare dal tecnico dei Blues Frankie Lampard e avrebbe già manifestato il desiderio di cambiare aria a gennaio. Finora ha collezionato solo sette presenze, dal momento che è la riserva di Emerson Palmieri e Azpiculeta. Il tecnico bianconero Maurizio Sarri sarebbe un suo grande estimatore e lo accoglierebbe a braccia aperte a Torino. Marcos Alonso conosce già il campionato italiano, avendo militato nelle fila della Fiorentina, dove ha ben figurato.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!