Oltre al calcio giocato, in questa fase della stagione continuano a rimbalzare indiscrezione di mercato, in previsione del Calciomercato invernale ma anche per la sessione estiva 2020. A tenere banco sono anche i possibili stravolgimenti sulle panchine delle principali società europee: le più chiacchierate restano quelle del Bayern Monaco, dell'Arsenal, del Manchester United, mentre in Italia già c'è stato un cambio importante di panchina, quello del Napoli, che ha esonerato Ancelotti, sostituito da Rino Gattuso.

Uno dei tecnici più apprezzati a livello europeo resta Massimiliano Allegri, che in una recente intervista ha ufficializzato la scelta di esser pronto a tornare ma dalla prossima stagione. Il tecnico toscano quindi non siederà a stagione in corso su una panchina, anche se arrivasse un'offerta di una società blasonata: come scrive il noto sito tuttomercatoweb.com, il futuro professionale di Allegri potrebbe essere al Paris Saint-Germain.

Allegri verso la panchina del Paris Saint-Germain in estate

Secondo il noto sito sportivo, Allegri sarebbe destinato alla panchina del Paris Saint-Germain: sarebbero quindi da escludere le possibilità in Premier League, alimentate soprattutto dai giornali in merito alle parole del tecnico toscano che ha confermato di continuare a studiare la lingua inglese.

Indipendentemente dai risultati che raggiungerà in questa stagione il Paris Saint-Germain, Tuchel dovrebbe lasciare, sostituito probabilmente da Allegri. Decisivo per l'arrivo in Francia dell'ex tecnico della Juventus potrebbe essere il direttore generale della società francese Leonardo, da sempre grande estimatore di Allegri.

Le voci di mercato su Allegri

Di recente il tecnico toscano si sarebbe incontrato anche con il presidente della Juventus Andrea Agnelli, ma gran parte dei media hanno confermato che è stata solo una chiacchierata in amicizia e quindi non si è parlato di lavoro.

Per tuttomercatoweb.com quindi, potrebbe decadere la possibilità Premier League per Allegri, con l'Arsenal ed il Manchester United che potrebbero cambiare guida tecnica dalla prossima estate.

A proposito dei 'Gunners', secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe già subentrare a breve Carlo Ancelotti, esonerato dal Napoli e disponibile ad una nuova avventura in Premier League. Resta affascinante anche l'ipotesi Manchester United, anche se attualmente non trova riscontro sui media sportivi.

Come è noto Allegri è ancora legato alla Juventus da un contratto milionario fino a giugno 2020. Attualmente, come confermato dal tecnico toscano in un'intervista, si sta godendo l'anno di riposo, dedicando del tempo soprattutto alla famiglia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!