Un difensore per il Cagliari. Il direttore sportivo Carli va a caccia di un centrale da regalare a Maran per sostituire l’infortunato Ceppitelli. Il titolare dei sardi è ai box da fine ottobre per una fastidiosa fascite plantare, problema che non gli permette di allenarsi e di giocare. Una grave perdita che potrebbe essere colmata da qualche operazione di mercato. Tanti i nomi in ballo in questo momento e tra questi spuntano anche Cistana del Brescia e Goldaniga del Genoa.

I rossoblu, dopo un brillantissimo inizio di campionato, ora devono riuscire a rialzarsi dalle quattro sconfitte di fila in campionato a cui si aggiunge quella in Coppa Italia con l’Inter.

Uno dei problemi evidenziati dalle ultime uscite è proprio la retroguardia sempre meno impermeabile. Klavan e Pisacane sono attualmente i titolari, l’unico possibile sostituto è Walukiewicz, la sensazione è che la batteria di centrali sia troppo esigua per continuare a sognare di rimanere nelle parti alte della classifica.

Cagliari: Goldaniga e Juan Jesus idee per la difesa

Così i dirigenti che agiscono sul mercato del Cagliari stanno sondando varie piste. L’ultimo nome uscito in ordine di tempo è quello di Goldaniga del Genoa.

Il centrale nel Grifone non gioca chiuso come è dai vari Criscito, Romero, Biraschi e Zapata. La sua avventura a Genova, iniziata alla fine del mercato estivo, è già ai titoli di coda, l’ex Palermo e Sassuolo è infatti inserito nella lista dei cedibili del club di Preziosi. L’idea potrebbe essere quella di arrivare a Goldaniga inserendo nella trattativa Castro che piace molto a Nicola e per cui il Genoa ha già contatto il Cagliari.

La trattativa si baserebbe su uno scambio di prestiti che rinvierebbe ogni altra decisione per il futuro dei due calciatori alla prossima estate.

Da qualche settimana a questa parte si parla di Juan Jesus. Il brasiliano è in uscita dalla Roma, ha molti corteggiatori, ma per ora nessuno, sardi in primis, starebbe pensando all’accelerata decisiva per portarselo a casa. Rispetto alle altre idee del DS Carli, il centrale carioca porterebbe in Sardegna tanta esperienza e un pedigree di alto livello.

Calciomercato Cagliari: doppio obiettivo nel Brescia, Magnani e Cistana

Il Calciomercato del Cagliari per la questione difensore volge lo sguardo anche verso Brescia. Domenica i rossoblu sfideranno proprio le rondinelle al Rigamonti e chissà che la sfida in campo non possa essere appuntamento anche per le trattative di mercato. I lombardi hanno messo nel mirino il centrocampista Ionita che sarebbe perfetto per il rombo di centrocampo di Corini.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Durante i primi abboccamenti, i sardi hanno tentato di imbastire un discorso per il giovane e promettente Cistana che però costerebbe 10 milioni di euro. La valutazione non è l’unico ostacolo, il difensore è titolare inamovibile nelle retroguardia bresciana e difficilmente Cellino lo lascerà partire a gennaio.

Meno complicato sarebbe il discorso Magnani, altro gioiellino che al contrario di Cistana non è quasi mai inserito in formazione.

In molti pronosticano per lui un futuro lontano da Brescia ma la concorrenza in questo caso è folta. La Spal e il Parma sono in agguato ma ferraresi potrebbero “mollarlo” nel caso in cui riuscissero ad acquistare Bonifazi del Torino. L'operazione sarebbe comunque a titola temporaneo visto che sull'ex Sassuolo pende il diritto di 'recompera' della Juventus già dalla prossima estate. E' durato poco il sogno Rugani, i sardi avrebbero provato a contattare i Campioni d'Italia nel recente passato, ma l'infortunio di Demiral ha definitivamente bloccato la cessione dell'ex Empoli. Il calciomercato del Cagliari mette in cima alle priorità un difensore centrale con Goldaniga ultimo nome ad aggiungersi ai vari Juan Jesus, Magnani e Cistana.

Segui la nostra pagina Facebook!