La Juventus potrebbe essere la protagonista del prossimo Calciomercato estivo. L'aumento di capitale conclusosi nella maniera ideale (sono state vendute tutte le azioni per un totale di 300 milioni) sarà utile per implementare le infrastrutture, per sistemare le finanze bianconere, ma anche per investire ulteriormente sul mercato. Già a gennaio la dirigenza si è mossa per cercare di rinforzare il settore giovanile (sono arrivati Soulé, Cotter e Ntenda), mentre da giugno sarà a disposizione di mister Sarri il centrocampista offensivo ex Atalanta Dejan Kulusevski, che resterà in prestito al Parma fino a giugno.

Come scrive Sport Mediaset, dovremmo attenderci un mercato importante per quanto riguarda la società bianconera: il nome più chiacchierato sembra essere quello di Gigio Donnarumma. Il portiere del Milan fatica a trovare l'intesa sul rinnovo del contratto, in scadenza a giugno 2021, e potrebbe lasciare la società milanese in estate. Proprio gli ottimi rapporti fra l'agente del portiere, Mino Raiola e la dirigenza bianconera (su tutti con il vice presidente Pavel Nedved), potrebbero essere decisivi per il passaggio in bianconero del nazionale italiano.

Juventus, potrebbe arrivare Donnarumma, intanto Dybala sarebbe pronto a rinnovare il suo contratto

La Juventus, come ha già dimostrato in estate ed in questo calciomercato invernale, sta investendo molto sui giovani. E potrebbe continuare a farlo in estate: secondo il noto sito sportivo Donnarumma potrebbe essere il colpo dell'estate della Juventus. I bianconeri potrebbero sfruttare le difficoltà nel rinnovo del nazionale italiano e sarebbero pronti ad offrire al giocatore un ricco contratto da 9 milioni di euro a stagione a salire per diversi anni.

Nonostante il rinnovo di Szczesny, la Juventus continua la sua politica sui giovani e il portiere del Milan potrebbe rappresentare un'occasione di mercato. Altro nome associato ai bianconeri è quello del centrocampista offensivo del Manchester United Tahith Chong, in scadenza di contratto con la società inglese.

Paulo Dybala, possibile rinnovo di contratto fino a giugno 2024

L'olandese potrebbe trasferirsi a Torino a parametro zero in estate.

Intanto, restando in tema rinnovi, dopo quello vicino del portiere polacco, potrebbe toccare a breve anche a Paulo Dybala. Attualmente l'argentino guadagna circa 7,5 milioni di euro a stagione, è in scadenza di contratto a giugno 2022: potrebbe rinnovare fino al 2024 con incremento dello stipendio. L'argentino in estate è stato vicino all'addio alla Juventus ma grazie alla fiducia di Sarri è riuscito a diventare in questa stagione decisivo in molte partite disputate dai bianconeri.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!