Il mercato invernale della Juventus non dovrebbe riservare molte sorprese. Anche se in casa bianconera va monitorata con grande attenzione la situazione di Emre Can. Infatti, il tedesco ultimamente non sta trovando spazio e Maurizio Sarri non lo ha schierato nemmeno contro l'Udinese in coppa Italia. Dunque, il tedesco starebbe riflettendo sul suo futuro visto che in estate ci saranno gli europei e non vuole rischiare di perderli. Secondo il Corriere di Torino, Emre Can avrebbe chiesto ai suoi agenti di sveltire i discorsi legati alla sua cessione.

Ma al momento non è ancora arrivata la soluzione giusta e il tempo incalza visto che il mercato di gennaio è entrato nella sua fase finale. Un possibile cessione del tedesco farebbe comodo alla Juventus che potrebbe registrare una buona plusvalenza da mettere a bilancio.

La Juventus deve risolvere la situazione di Emre Can

Da diversi mesi il futuro di Emre Can è oggetto di discussione per i vari media. Infatti, il tedesco nella Juventus non trova molto spazio e la sua cessione sembra inevitabile. Il numero 23 juventino, di recente, non ha trovato nemmeno spazio in Coppa Italia.

Maurizio Sarri, ieri in conferenza stampa, ha rivelato di non avere nessuna preclusione nei confronti di Emre Can. Il tecnico della Juventus ha spiegato che prima di fare le scelte di formazione valuta il lavoro settimanale. Ultimamente, però, Emre Can, nelle gerarchie bianconere, è stato superato da Federico Bernardeschi. L'allenatore bianconero, infatti, sta trasformando il ragazzo classe 94 in una mezzala e la sensazione è che questo ruolo possa far esplodere definitivamente il talento del numero 33 juventino.

Dunque, gli spazi nella Juventus per Emre Can si sono notevolmente ridotti e per questo motivo avrebbe chiesto ai suoi agenti di trovargli un nuovo club.

La Juventus aspetta eventuali offerte

Nelle ultime settimane, si è parlato con insistenza di un possibile scambio tra la Juventus e il Paris Saint - Germain fra Emre Can e Leandro Paredes, ma poi non se n'è fatto nulla. Dunque, per il tedesco l'opzione Psg sarebbe sfumata.

Adesso per lui potrebbero muoversi i club inglesi. Sulle sue tracce ci sarebbero il Tottenham e l'Everton, ma anche in questo caso non ci sarebbe nulla di così concreto. Perciò resta da capire se queste opzioni di sbloccheranno e il numero 23 bianconero troverà una nuova collocazione oppure se ogni discorso verrà rimandato a giugno.

La Juventus deve decidere chi escludere dalla lista Champions

Al termine del mercato di gennaio, le squadre che prendono parte alla Champions League dovranno presentare la lista dei giocatori che saranno a disposizione dei vari tecnici per le fase finale della competizione.

Tra questi club, ovviamente, ci sarà la Juventus e, al momento, Maurizio Sarri dovrà escludere un calciatore da questa lista. Il tecnico bianconero ha un solo dubbio e riguarda Sami Khedira o Emre Can. Infatti, il numero 6 juventino è alle prese con il recupero dopo l'operazione al ginocchio e resta da capire se potrà rientrare per le sfide di febbraio e marzo. Sarri, quindi, dovrà scegliere se rischiare ed inserire Khedira oppure se dare una chance ad Emre Can. La sensazione è che l'ex Liverpool possa essere nuovamente escluso dalla lista Champions. La soluzione però, potrebbe arrivare dal mercato.

Infatti, se Emre Can verrà ceduto, a quel punto Maurizio Sarri non avrà più dubbi e potrà tranquillamente inserire Sami Khedira. Perciò, questi ultimi giorni di mercato, saranno davvero fondamentali per le sorti di Emre Can e si capirà definitivamente, se la sua avventura alla Juventus terminerà oppure no.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!