Il mercato di gennaio della Juventus sembra essere chiuso, ma dalla Spagna arrivano alcune voci che riguardano un possibile scambio tra la Vecchia Signora e il Barcellona che coinvolgerebbe Federico Bernardeschi e Ivan Rakitic. Secondo Sky Sport, nonostante siano arrivate delle smentite in merito a questa ipotesi di mercato, la trattativa tra i bianconeri e i catalani andrebbe comunque monitorata con attenzione.

Questa dunque, per alcuni media resta un'ipotesi da tenere sotto controllo, ma l'idea di Maurizio Sarri su Federico Bernardeschi sembra essere ben chiara.

Il tecnico, poco fa, in conferenza stampa, ha infatti affermato che il numero 33 juventino non lascerà Torino: "A me nessuno ha detto nulla, per me è una cosa che non esiste".

La Juventus non dovrebbe privarsi di Bernardeschi

Negli ultimi giorni del mercato estivo, si era parlato di un possibile scambio tra Federico Bernardeschi e Ivan Rakitic, ma poi non se ne era fatto nulla. Adesso questa pista sarebbe tornata d'attualità e secondo alcuni media, Juventus e Barcellona starebbero valutando nuovamente questa opzione.

Il club blaugrana stimerebbe molto Federico Bernardeschi, ritenendolo un giocatore di prospettiva, mentre i bianconeri con il croato potrebbero dare maggiore esperienza al centrocampo. Chiaramente, qualora questo scambio entrasse nel vivo, non potrebbe essere alla pari e il Barcellona dovrebbe garantire un conguaglio economico alla Juventus. Ma al momento, queste sarebbero solo delle semplici voci, visto che Maurizio Sarri ha stoppato sul nascere qualsiasi rumors di mercato sul giocatore classe '94.

Infatti, in conferenza stampa, il tecnico della Juventus è stato chiaro, sottolineando che Federico Bernardeschi non lascerà i bianconeri.

Sarri non avrebbe chiesto alla Juventus di intervenire sul mercato

Maurizio Sarri, in questo momento, non avrebbe fatto nessuna richiesta di mercato alla Juventus. Il tecnico sarebbe felice della rosa che ha a disposizione e non avrebbe in mente di inserire nessun nuovo centrocampista.

Infatti, mister Sarri per la sua linea mediana starebbe studiando nuove soluzioni è una di queste sarebbe proprio Federico Bernardeschi. Il tecnico toscano sta lavorando da diverse settimane per trasformare il suo numero 33 in una mezzala. Perciò al momento si va verso una soluzione interna, anziché pensare al mercato.

Emre Can avrebbe chiesto un confronto alla Juventus

Probabilmente la situazione che andrebbe monitorata in casa Juventus è quella di Emre Can. Il tedesco non sembra convincere appieno Maurizio Sarri che non lo ha schierato nemmeno in Coppa Italia. La sensazione è che il giocatore non riesca ad inserirsi negli schemi del tecnico.

Adesso resta da capire quale sarà il suo futuro. Infatti, il mercato invernale è entrato nella sua fase finale e per Emre Can, al momento, non sarebbe arrivata nessuna offerta realmente allettante. Però resta da capire se il numero 23 juventino rientrerà nella lista Champions oppure no. Infatti, Sami Khedira è fermo ai box, ma non è del tutto da escludere che Maurizio Sarri possa inserirlo nell'elenco della competizione europea, a quel punto toccherebbe nuovamente a Emre Can restare fuori.

Inoltre, in estate ci saranno gli Europei e per questo motivo il tedesco, attraverso il suo agente, avrebbe chiesto un confronto alla Juventus per capire qual è la sua situazione.

Su Emre Can ci sarebbe l'interesse di alcune squadre di Premier League e in particolare piacerebbe al Tottenham e all'Everton. Ancelotti infatti sarebbe un grande estimatore del centrocampista ex Liverpool e lo avrebbe voluto già al Napoli.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!