Il Calciomercato invernale non dovrebbe regalare clamorosi colpi di scena per la Juventus in quanto gran parte degli investimenti dovrebbero essere effettuati in estate. Il nome accostato ai bianconeri è sicuramente quello di Paul Pogba, che dovrebbe lasciare il Manchester United ma in tema giovani il giocatore dato vicino alla Juventus è il centrocampista del Brescia Sandro Tonali. Il nazionale italiano piace alla dirigenza bianconera in quanto rientra nella strategia di ringiovanimento adottata già lo scorso calciomercato estivo.

Sono arrivati infatti diversi ventenni come De Ligt, Demiral, Romero e Pellegrini, probabile quindi che in estate possa arrivare qualche altro giovane di qualità. Tonali rappresenterebbe il profilo ideale in quanto ha 20 anni e può essere schierato sia da regista che da mezzala. Secondo Tuttosport, la Juventus sarebbe pronta ad anticipare la concorrenza provando ad acquistarlo subito per l'estate, proprio come ha fatto con Kulusevski (che rimarrà a Parma fino a giugno). La società bianconera potrebbe inserire due contropartite tecniche.

Tonali potrebbe approdare alla Juve: Nicolussi e Touré contropartite

Come scrive il noto giornale sportivo torinese, la Juventus potrebbe inserire due centrocampisti giovani per arrivare al mediano del Brescia Sandro Tonali. I nomi sono quello del centrocampista Hans Nicolussi Caviglia (attualmente in prestito al Perugia) e Idrissa Touré, mediano della Juventus under 23. La società di Cellino valuta il nazionale italiano circa 50 milioni di euro, l'eventuale inserimento dei due giocatori non è tanto per diminuire l'offerta cash (i due giocatori hanno un valore evidentemente basso), ma per cedere delle alternative di Tonali potenzialmente valide.

Soprattutto Nicolussi Caviglia è considerato uno dei giocatori più promettenti del calcio italiano e sta disputando una buona stagione con la maglia del Perugia.

Il mercato di gennaio

Come dicevamo, il mercato di gennaio non dovrebbe regalare clamorosi colpi di scena. Di certo, se dovesse essere ceduto Emre Can oltre a Pjaca non è escluso che la Juventus decida di investire su un centrocampista. D'altronde, Khedira dovrebbe rientrare a marzo e restare per quasi due mesi con solo quattro centrocampisti di ruolo (la Juventus gioca oramai con tre centrocampisti, rimarrebbe con una solo alternativa se si esclude l'adattamento di Bernardeschi come mezzala) potrebbe essere un rischio.

A febbraio poi ritorna la Champions League, è importante che la Juventus arrivi con gran parte della rosa a disposizione per disputare la massima competizione europea. Come scrive su Twitter il noto esperto di mercato Paolo Paganini la Juventus potrebbe sfidare l'Inter per l'acquisto del centrocampista del Napoli Allan.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!