La Juventus, come più volte confermato dal direttore sportivo bianconero Fabio Paratici, non investirà sul mercato a gennaio. Dopo l'ufficializzazione per l'estate di Kulusevski, di Soulè e Ntenda per il settore giovanile, la società bianconera non dovrebbe quindi acquistare altri giocatori, ma non sono escluse possibili cessioni, su tutte quella in prestito di Pjaca. Il mercato principale quindi sarà definito in estate ed il principale nome accostato alla Juventus è quello di Paul Pogba. Oltre al francese però la società bianconera potrebbe continuare a ringiovanire la rosa pescando in Italia, in particolar modo su due nazionali italiani che si stanno mettendo in mostra nelle rispettive società di appartenenza.

Si tratta di Sandro Tonali, mediano classe 2000 del Brescia, e del centrocampista offensivo della Fiorentina Federico Chiesa. I calciatori appena citati rappresentano due dei principali talenti della nazionale italiana di Roberto Mancini e proprio per questo potrebbero costare molto.

Juventus, Tonali e Chiesa i possibili acquisti nel mercato estivo

Sul giocatore del Brescia la società bianconera avrebbe già avviato i contatti con il presidente Cellino per anticipare la concorrenza (in particolar modo quella dell'Inter), ma il proprietario della società lombarda vuole aspettare l'Europeo con la speranza che tale vetrina possa incrementare ulteriormente il prezzo del mediano classe 2000.

I bianconeri avrebbero già avviato un approccio con Cellino: 50 milioni di euro, proposta per adesso rispedita al mittente. Per quanto riguarda Chiesa, il giocatore dovrebbe lasciare la Fiorentina in estate dopo che lo scorso Calciomercato estivo era stato vicinissimo al trasferimento alla Juventus. L'arrivo di Iachini a Firenze ha rivalutato di nuovo il centrocampista offensivo che si sta finalmente esprimendo ai suoi livelli.

Nell'ultima partita fra Napoli e Fiorentina è stato uno dei migliori in campo della sua squadra realizzando anche il gol dell'1 a 0.

Il mercato della Juventus

Di certo potrebbero esserci investimenti importanti per la Juventus, Chiesa ad esempio è valutato intorno ai 70 milioni di euro, mentre Tonali potrebbe arrivare a costare anche sopra i 50 milioni di euro. Somme importanti che potrebbero arrivare non solo dall'aumento di capitale, ma anche da alcune cessioni pesanti nella rosa bianconera.

A rischio partenza per l'estate ci sono Emre Can e Bernardeschi. Il tedesco piace in Premier League, mentre il centrocampista offensivo della nazionale italiana ha mercato in Spagna. Sarebbe apprezzato dal Barcellona che già lo scorso calciomercato estivo ha provato a portarlo in Spagna.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!