Questa mattina, la Juventus si è ritrovata alla Continassa per iniziare a preparare la gara di domenica sera contro il Parma. Infatti, i bianconeri hanno già messo in archivio la bella vittoria di Coppa Italia. La squadra, stamani, ha lavorato divisa in due gruppi e chi ha giocato contro l'Udinese si è dedicato ad un allenamento di scarico. Mentre il resto dei calciatori ha fatto un allenamento tradizionale. La sensazione è che domenica, contro il Parma, possa esserci qualche cambio di formazione, ma soprattutto resta da capire come sta Cristiano Ronaldo.

CR7, ieri, è stato costretto a dare forfait a causa di un attacco di sinusite. Questa mattina, il portoghese non aveva ancora smaltito la sintomatologia accusata mercoledì e per questo motivo non si è allenato con i compagni di squadra.

La Juventus spera di recuperare Cristiano Ronaldo

Ieri sera, poco prima della gara contro l'Udinese, la Juventus ha annunciato che Cristiano Ronaldo non sarebbe stato a disposizione in quanto colpito da un attacco di sinusite. Al termine della gara contro l'Udinese, Sarri ha spiegato che CR7, da alcuni giorni, accusava un piccolo malessere e che poi nel pomeriggio di mercoledì aveva la sensazione che la temperatura gli stesse salendo visto che aveva dei brividi.

Per questo motivo, lo staff medico della Juventus ha preferito non correre dei rischi e ha voluto preservare Cristiano Ronaldo. Adesso resta da capire se il fenomeno di Madeira recupererà per la partita contro il Parma visto che, stamani, il giocatore non si è allenato alla Continassa. La sensazione, però, è che, domenica, CR7 possa essere a disposizione. Dunque, Cristiano Ronaldo dovrebbe guidare l'attacco della Juventus insieme a Paulo Dybala, mentre alle loro spalle ci dovrebbe essere Aaron Ramsey.

Il gallese, ieri, è entrato solo a gara in corso, ma contro il Parma dovrebbe giocare dal primo minuto.

Contro il Parma, la Juventus potrebbe fare qualche cambio

Domenica, probabilmente, Sarri farà molti cambi e tra i titolari si rivedranno anche Leonardo Bonucci, Miralem Pjanic e Blaise Matuidi, mentre mancherà Rodrigo Bentancur che, in campionato, è ancora squalificato. Per la partita contro il Parma, resta un piccolo ballottaggio a centrocampo visto che Adrien Rabiot è reduce da diverse partite di fila e quindi potrebbe riposare.

Qualora Maurizio Sarri decidesse di far riposare il numero 25 della Juventus, al suo posto potrebbe schierare solo Federico Bernardeschi visto che Emre Cam sembra non dare le giuste garanzie.

Venerdì la Juventus si allenerà al mattino

Questa mattina, per la Juventus, è già scattata la preparazione in vista della gara contro il Parma. Anche nella giornata di venerdì, i bianconeri saranno in campo alla Continassa visto che sarà in programma una seduta mattutina. Solo da domani, Maurizio Sarri potrà avere un quadro più chiaro della situazione e potrà capire chi dovrà rifiatare contro il Parma e chi invece avrà smaltito le fatiche di Coppa Italia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!