L'ultima giornata di campionato ha regalato tanti colpi di scena dal punto di vista dei risultati, soprattutto per quanto riguarda la lotta al vertice. Dopo il pareggio inaspettato dell'Inter contro il Cagliari, anche la Juventus è incappata in un pesante stop, subendo una sconfitta domenica sera contro il Napoli al 'San Paolo'. 2 a 1 il risultato finale per gli uomini di Gattuso, che hanno rispettato molto la Juventus colpendola in contropiede con i gol di Zielinski e di Insigne. Proprio il capitano del Napoli si è reso protagonista di una prestazione notevole non solo per il suo apporto in fase offensiva ma anche per la generosità dimostrata nel ripiegare quando la Juventus provava ad imporre il suo gioco.

Nel post partita Lorenzo Insigne è stato intervistato da Sky Sport e non ha nascosto tutta la sua felicità per l'importante vittoria del suo Napoli. Un successo che rilancia le ambizioni europee della società campana, a 4 punti dal primo posto utile per la qualificazione all'Europa League, attualmente 'occupato' dal Cagliari.

'Fa piacere vincere contro la Juve, è la nostra gioia e di tutta Napoli'

Nel post partita di Napoli-Juventus, Lorenzo Insigne è stato intervistato da Sky Sport ed ha dichiarato "fa piacere vincere contro la Juve, è la nostra gioia e di tutta Napoli".

Come è noto infatti il match contro i bianconeri è sempre molto sentito nella città campana e negli ultimi anni è stato lo scontro al vertice per eccellenza. L'arrivo di Gattuso a Napoli ha rivitalizzato i giocatori e l'ambiente e la vittoria contro i bianconeri arriva dopo il successo nei quarti di finale di Coppa Italia contro la Lazio. Come dicevamo in precedenza, la 'cura' Gattuso ha rigenerato anche Lorenzo Insigne, che è stato il migliore in campo nel match contro il Napoli.

Proprio il capitano dei campani è stato stuzzicato anche sul ritorno da avversario di Maurizio Sarri al 'San Paolo' ed ha dichiarato " "io ho vissuto serenamente il ritorno di Sarri. Fa parte del mestiere, ma dobbiamo pensare solo a noi".

La stagione di Lorenzo Insigne

La prima parte di stagione è stata molto complicata non solo per il capitano del Napoli ma in generale per tutta la squadra. L'ammutinamento di alcuni giocatori nella gestione di Ancelotti ha pesato sicuramente nei risultati della squadra campana ed il cambio di panchina con Gattuso sta dando finalmente i risultati sperati da De Laurentiis e dalla tifoseria napoletana.

In questa stagione Lorenzo Insigne ha disputato 20 partite in Serie A, con 4 gol e 4 assist. In Coppa Italia è stato il trascinatore della squadra con 3 gol in 2 partite mentre in Champions League ha raccolto 3 presenze con 1 gol ed 1 assist. Un totale di 25 presenze e 8 gol stagionali per il capitano del Napoli.

Segui la nostra pagina Facebook!