Questo pomeriggi, la Juventus si allenerà per preparare la gara contro la Roma. In Coppa Italia Maurizio Sarri farà qualche cambio, ma in difesa dovrebbe confermare Matthijs De Ligt. L'olandese nelle ultime partite è sempre sceso in campo dal primo minuto ed ha dovuto prendere il posto dell'infortunato Merih Demiral. Matthijs de Ligt nella primissima parte della stagione era uno dei titolarissimi, ma poi qualche acciacco fisico e l'esplosione del numero 28 juventino ha fatto sì che Maurizio Sarri gli concedesse un piccolo periodo di riposo.

Adesso l'olandese si è ripreso il suo posto al centro della difesa della Juventus e contro il Parma è stato uno dei migliori in campo. Proprio dopo la gara contro i gialloblù, Matthijs de Ligt, a Sky Sport ha espresso tutta la sua soddisfazione per il risultato ottenuto dalla sua Juventus: "Volevamo vincere ed è importante averlo fatto", ha dichiarato il numero 4 juventino che poi ha anche elogiato Cristiano Ronaldo e la sua grande voglia di vincere.

Matthijs de Ligt felice di giocare con Cristiano Ronaldo

La Juventus nelle ultime settimane è stata letteralmente trascinata dai gol di Cristiano Ronaldo. CR7 ha siglato 11 reti nelle ultime 7 partite, e i suoi gol hanno consentito ai bianconeri di riprendersi la testa della classifica e di staccare l'Inter. Maurizio Sarri e i suoi compagni di squadra si coccolano questo straordinario Cristiano Ronaldo e non perdono occasione per tesserne le lodi.

Fra questi c'è Matthijs de Ligt che ha spiegato quanto sia bello poter giocare insieme a CR7: "Per me è fantastico, sa come giocare, sa come vincere, te lo può insegnare, è il più forte di tutti", ha dichiarato il numero 4 juventino che poi ha aggiunto che ogni giorno cerca di imparare dal fenomeno di Madeira e cerca di guardarlo per potersi migliorare. Dunque, Cristiano Ronaldo è un esempio per i suoi compagni e grazie alla sua esperienza e alla sua grande voglia di convincere riesce a far crescere i giovani come Matthijs de Ligt.

Il bilancio di de Ligt

Matthijs de Ligt è stato l'acquisto più costoso dell'estate della Juventus.

I bianconeri hanno deciso di fare un grande investimento sull'olandese consci del fatto che il ragazzo diventerà uno dei difensori più forti del mondo. Alla Juventus, Matthijs de Ligt può crescere al fianco di difensori esperti come Leonardo Bonucci. L'olandese dopo la partita contro il Parma ha tracciato un bilancio dei suoi primi mesi in bianconero: "Sono veramente contento", ha detto de Ligt che poi ha aggiunto che sono state scritte molte cose, ma se lui si mette in comparazione con sei mesi fa è sicuro di essere cresciuto molto. Perciò il bilancio del numero 4 juventino è più che positivo, inoltre il difensore crede di poter migliorare ancora molto e perciò è contento dei suoi primi mesi a Torino.

Matthijs e compagni si sono allenati nel pomeriggio

Per Matthijs de Ligt e i suoi compagni il calendario è davvero serrato. Infatti, la Juventus già domani sera sarà in campo all'Allianz Stadium per affrontare la Roma nella sfida valida per i quarti di finale di Coppa Italia. La sensazione è che per questa partita Maurizio Sarri dovrà fare alcuni cambi e soprattutto potrebbe essere alle prese con una vera e propria emergenza terzini. Infatti, Mattia De Sciglio è fermo ai box per un problema muscolare, Juan Cuadrado ha l'influenza e Alex Sandro è alle prese con una botta al costato. Questi ultimi due dovrebbero riuscire a recuperare in breve tempo, ma ancora non è certa la loro presenza per il match di domani.

Perciò al momento Sarri ha a disposizione il solo Danilo. Per il resto la difesa della Juventus sarà composta da Matthijs de Ligt e Leonardo Bonucci.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!