Il Napoli potrebbe festeggiare l'accesso in semifinale di Coppa Italia dopo il successo contro la Lazio con un acquisto importante. Colpo che potrebbe arrivare dalla possibile sfidante del prossimo turno visto che gli azzurri sarebbero vicini all'acquisto di Matteo Politano dall'Inter. L'attaccante è in uscita e la settimana scorsa sembrava destinato alla Roma, prima che saltasse lo scambio con Leonardo Spinazzola. I due club sarebbero vicini all'intesa e già nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, potrebbe arrivare la fumata bianca per il terzo colpo di mercato da regalare al tecnico dei partenopei, Gennaro Gattuso.

Politano vicino al Napoli

Il futuro di Matteo Politano si tinge sempre più a tinte azzurre. L'attaccante dell'Inter, infatti, sembra essere ad un passo dal Napoli. Come anticipato dalla nostra redazione e confermato poco fa da Gianluca Di Marzio, infatti, i due club stanno discutendo da qualche giorno dell'affare e presto potrebbe arrivare l'accordo definitivo. Il giocatore non rientra nei piani del tecnico nerazzurro, Antonio Conte e, già in questa prima parte della stagione, aveva trovato poco spazio.

Solo dieci le presenze in campionato, di cui gran parte iniziando dalla panchina.

L'ex Sassuolo sembrava destinato alla Roma solo una settimana fa nello scambio che avrebbe portato Leonardo Spinazzola a Milano ma, alla fine, è saltato tutto. I giallorossi hanno provato ad insistere ma non avrebbero trovato la quadra con l'Inter e, da qui, l'inserimento del Napoli che in pochi giorni sarebbe giunto ad un'intesa con Marotta e Piero Ausilio.

Si chiuderebbe una sorta di cerchio visto che Politano era stato molto vicino al club partenopeo già a gennaio 2018 ma, all'ultimo, l'affare sfumò e qualche mese dopo il club meneghino lo ha acquistato per una cifra intorno ai venticinque milioni di euro.

I dettagli della trattativa

Napoli e Inter starebbero definendo i dettagli per l'acquisto di Matteo Politano. Mancherebbe solo il "sì" del giocatore, ma l'offerta avanzata dagli azzurri all'entourage dell'attaccante è molto importante.

La formula del suo trasferimento a Milano dovrebbe essere quella del prestito con obbligo di riscatto fissato a 25 milioni di euro. Cessione che permetterà ai nerazzurri di realizzare una plusvalenza di qualche milione. Si libera, dunque, lo slot all'interno della rosa di Antonio Conte che sarà, con ogni probabilità, occupato da Olivier Giroud, per il quale ci sarebbe un accordo di massima sia con il Chelsea (intorno ai quattro milioni di euro più uno di bonus), sia con l'entourage dell'attaccante francese per un contratto di due anni e mezzo, fino a giugno 2022.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!