La Juventus potrebbe rivoluzionare la propria rosa nel prossimo Calciomercato estivo. L'idea della dirigenza bianconera è quella di inserire tanti giovani che siano pronti per la prima squadra ma che allo stesso tempo siano una garanzia per un futuro luminoso per la Juventus. L'arrivo in questa stagione di Maurizio Sarri può essere spiegato anche in questo modo, promuovere un gioco offensivo magari facendo crescere i giovani presenti nella rosa. Il tecnico toscano, nella prima parte della stagione, ha in particolar modo valorizzato il settore offensivo ma allo stesso tempo sta aiutando nella maturazione giovani come De Ligt, Demiral (attualmente infortunato) e Rodrigo Bentancur.

Come scrive calciomercato.com, la Juventus è pronta a regalare al proprio tecnico altri giovani da far crescere e migliorare tecnicamente e tatticamente. L'idea della società bianconera è di attingere alla nazionale italiana, che si è qualificata con estrema facilità agli Europei 2020 vincendo tutte le partite del girone. Fra i nomi che più interessano alla Juventus ci sono sicuramente quelli del portiere Gianluigi Donnarumma, del centrocampista Sandro Tonali e dell'esterno offensivo Riccardo Orsolini.

La Juventus vorrebbe 'italianizzare' la rosa

La Juventus è quindi pronta ad 'italianizzare' la propria rosa, considerando che lo zoccolo duro italiano degli ultimi anni piano piano lascerà spazio ai giovani. L'anno scorso si è ritirato Andrea Barzagli (attualmente nello staff tecnico di Maurizio Sarri), Gianluigi Buffon invece è tornato quest'anno per fare il secondo portiere ma potrebbe appendere gli scarpini al chiodo a fine stagione, mentre Giorgio Chiellini potrebbe giocare un'altra stagione prima di proseguire magari la carriera dirigenziale alla Juventus.

Inoltre Bonucci quest'anno compirà 33 anni quindi è inevitabile che la società bianconera possa pensare a ringiovanire la rosa investendo su italiani.

Juve, Tonali, Orsolini e Donnarumma i possibili obiettivi 'azzurri'

Come dicevamo, interessa sicuramente Gianluigi Donnarumma, il portiere del Milan è in scadenza di contratto a giugno 2021 e se non firmerà il rinnovo di contratto in estate, lascerà quasi sicuramente Milano.

Il portiere della nazionale italiana potrebbe essere acquistato per circa 50 milioni di euro, stessa valutazione del centrocampista del Brescia Sandro Tonali. Quest'ultimo è un classe 2000 ed ha le potenzialità per diventare uno dei centrocampisti più forti a livello europeo. Infine, alla Juventus non è passato inosservato il centrocampista offensivo del Bologna Riccardo Orsolini per il quale avrebbe un'intesa verbale di acquisto con la società emiliana a giugno 2020 e a giugno 2021. In estate potrebbe tornare a Torino per circa 25 milioni di euro. In caso di ritorno di Orsolini a Torino, difficile che la società bianconera deciderà di investire anche su Federico Chiesa.

Sarà probabilmente rimandato al calciomercato estivo 2021 l'eventuale investimento per il centrocampista offensivo della Roma Nicolò Zaniolo. Come è noto, infatti, il giocatore ha subito un'infortunio ai legamenti del ginocchio e proverà a rientrare per gli Europei 2020.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!