Sabato 29 febbraio 2020 alle ore 15:00 ci sarà Lazio-Bologna, match valido per il 26° turno di Serie A. I biancocelesti, nella giornata precedente, hanno ottenuto bottino pieno fuori dalle mura amiche vincendo per 3-2 contro il Genoa, dove il capocannoniere ha messo il suo 27º sigillo stagionale. I rossoblù, invece, hanno ottenuto un pareggio in extremis nell'1-1 contro l'Udinese, dove al goal di Okaka ha risposto il sempreverde Palacio due minuti dopo il novantesimo minuto di gioco. Le statistiche tra le due compagini durante gli ultimi cinque incontri di campionato vedono la Lazio nettamente in vantaggio, avendo vinto due partite mentre tre sono stati i pareggi.

Lazio, recupero lampo di Acerbi che sarà del match

Mister Inzaghi, in questo delicato match casalingo, sarà a caccia del 21mo risultato utile consecutivo in Serie A che, al momento, gli stanno valendo la seconda posizione in classifica ad una sola lunghezza dalla Vecchia Signora. Il modulo che presumibilmente verrà utilizzato dal tecnico sarà nuovamente il 3-5-2 con l'imprescindibile Strakosha tra i pali. In difesa, grazie al recupero lampo di Acerbi, non ci sarà bisogno di stravolgere il reparto rischiando di urtare gli equilibri, quindi, il terzetto sarà probabilmente composto da Radu, Luiz Felipe e, appunto, Acerbi. In mezzo al campo vedremo agire ai lati Jony sulla sinistra e Lazzari dal versante opposto, mentre al centro gli interpreti dovrebbero essere Luis Alberto, Milinkovic-Savic e Lucas Leiva.

L'argentino Correa, ristabilitosi completamente dall'infortunio, sarà il partner d'attacco di Ciro Immobile.

Bologna: ancora out Medel, Soriano, Sansone e Santander

Siniša Mihajlović sta disputando un campionato eccellente vista la rosa a sua disposizione, difatti la compagine rossoblù milita in 10ma posizione con 34 punti ottenuti, a sole due lunghezze dalla sesta posizione occupata dal Napoli di Gattuso, che significherebbe un piazzamento in Europa League la prossima stagione.

Per rimanere aggrappato al sogno Europa, quindi, l'Allenatore serbo punterà presumibilmente sul 4-2-3-1 pur dovendo fare a meno di pedine illustri come Santander, Soriano, Sansone e Medel ancora fuori per infortunio. In porta andrà probabilmente Costa con avanti il quartetto arretrato composto da Bani e Danilo al centro mentre Denswil e Tomiyasu saranno i terzini.

In mediana agiranno probabilmente Poli e Dominguez, alle spalle di Barrow, Skov Olsen ed Orsolini che saranno gli interpreti della trequarti, a supporto dell'unica punta Rodrigo Palacio.

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Bologna:

Lazio (3-5-2): Strakosha, Acerbi, Radu, Luiz Felipe, Jony, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Lazzari, Correa, Immobile. All. Inzaghi.

Bologna (4-2-3-1): Da Costa, Denswil, Bani, Danilo, Tomiyasu, Poli, Dominguez, Barrow, Orsolini, Olsen, Palacio. All. Mihajlović.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!