Domenica 23 febbraio alle ore 15:00 ci sarà Verona-Cagliari, partita valida per il 25° turno di Serie A. Durante la giornata appena trascorsa gli Scaligeri hanno ottenuto un punto nella partita disputata fuori dalle mura amiche con l'Udinese, terminata 0-0. I Sardi, invece, hanno subito una sconfitta casalinga di misura nell'incontro col Napoli, finito 1-0 con rete di Mertens. Le statistiche tra le due squadre durante gli ultimi cinque incontri in Serie A vedono il Cagliari in netto vantaggio avendo ottenuto tre vittorie contro una soltanto dell'Hellas Verona, ed un pareggio per 1-1 nel match d'andata di questa stagione.

Hellas Verona, Pessina e Verre si contendono la trequarti

Mister Juric, nonostante il pareggio con l'Udinese, è riuscito a rimanere ancora nella zona Europa League militando in sesta posizione a 35 lunghezze. Per continuare sulla falsa riga stagionale l'Allenatore potrebbe affidarsi al 3-4-2-1, con Silvestri tra i pali schermato dal terzetto arretrato composto presumibilmente da Rrahmani, Kumbulla e Gunter. Scarsi dubbi sembrano esserci in mezzo al campo dove gli interpreti dovrebbero essere Faraoni, Amrabat, Eysseric e Lazovic.

Sulla trequarti campo, invece, affianco a Zaccagni ci sarà uno tra Pessina e Verre, col classe '97 che appare leggermente favorito che far da supporto all'unica punta Borini. L’unico indisponibile per infortunio sarà Pazzini.

Cagliari, infortunato Rog e squalificato Nandez

Rolando Maran non vince col suo Cagliari in campionato dal 2 dicembre 2019, quando si impose per 4-3 nel rocambolesco match contro la Sampdoria.

In questa insidiosa trasferta, quindi, il Mister dovrà rimettersi in carreggiata se vorrà restare ancorato alla zona Europa League, che al momento dista 3 lunghezze. Per puntare alla vittoria potrebbe scegliere il 4-3-1-2 con Cragno in porta che avrà davanti a sé il reparto difensivo formato da Pisacane, Walukievicz, Klavan e Pellegrini. Visto l'infortunio di Rog e la squalifica di Nandez, le scelte del centrocampo risultano quasi obbligate, difatti sarà la volta di Oliva, Cigarini e Ionita.

Radja Nainggolan confermati come trequartista alle spalle di Joao Pedro e Simeone che saranno gli attaccanti. Pavoletti, Cacciatore e Faragò saranno indisponibili per infortunio.

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Hellas Verona e Cagliari:

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri, Rrahmani, Kumbulla, Gunter, Faraoni, Amrabat, Eysseric, Lazovic, Zaccagni, Pessina (Verre), Borini. All. Juric.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno, Pisacane, Klavan, Walukievicz, Pellegrini, Ionita, Oliva, Cigarini, Nainggolan, Joao Pedro, Simeone. All. Maran.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!