Le pagelle del Milan:

Donnarumma G.: 6 - Poco impegnato, attento nei pochi interventi e nelle uscite, preciso anche nei controlli con i piedi.

Calabria : 6 - Non passano quasi mai nella sua fascia, sul finale spazza alla vecchia maniera per far capire che anche se il fiato è finito, lui combatte

Kjær : 6 - Partita ordinata, in una diagonale in cui anticipa Belotti si infortuna ed è costretto al cambio (dal 44’ Gabbia: 6,5 - Esordio assoluto in Serie A con una prestazione perfetta, dove annulla gli attaccanti granata).

Romagnoli : 7 - Il fatto di avere Gabbia al suo fianco lo responsabilizza e cresce nel corso della partita riuscendo ad azzerare tutti gli attacchi del Torino

Theo Hernandez : 6 - Nel primo tempo punge di continuo, nel secondo tempo mette la modalità confort e si occupa a mantenere la posizione facendo comunque almeno tre fughe palla al piede che portano ai due gol mangiati da Castillejo e Ibrahimovic.

Kessiè : 5,5 - Si vede poco a centrocampo perché deve coprire il centrocampo e combattere con Rincon, bene nei duelli, male nelle scelte offensive.

Bennacer : 6,5 - Partita di personalità che rappresenta la crescita e la maturazione in quel ruolo, combatte su tutti i palloni e becca il suo 11mo cartellino giallo.

Castillejo : 7 - Si conferma in stato di forma, nonostante le tante, tante, ma tante botte subite, spesso non punite dall’arbitro, resta in campo sul finale nonostante le difficoltà fisiche, si mangia un gol che gli leva mezzo voto.

Paquetà : 5,5 - Posizione in cui gli piace giocare, ha un po’ troppa ruggine nelle gambe, si vede che sono 3 mesi che non gioca titolare, bene nei contrasti, male nei tempi delle scelte, avrebbe bisogno di più convinzione e un po’ di rapidità d’esecuzione (dal 68’ Bonaventura: 6 - porta quella freschezza che aveva perso Paquetà, sembra che anche il fisico lo supporti e gestisce al meglio il finale dove il Torino prova l’assalto).

Rebic : 7 - Ancora in gol, è il suo momento. Con Theo Hernandez fanno a gara come due 14enni con lo scooter. Nel secondo tempo stringe i denti fino al cambio che lo vede uscire tra gli applausi (dall’87 Leao: s.v.).

Ibrahimovic : 6 - Si mangia un gol che non è da lui, ma è regista in tutta la fase d’attacco, la sua personalità mette in riga i compagni e anche se brilla meno del solito, punge sempre di testa.

Novità video - Milan, c'è il Toro nel posticipo le ultime sui rossoneri
Clicca per vedere

Le pagelle del Torino:

Sirigu: 6 - Nessuna colpa nel gol di Rebic, viene graziato nel giro di pochi minuti prima da Ibrahimovic poi da Castillejo, gli altri interventi sono da ordinaria amministrazione per lui.

Lyanco: 5,5 - Parte molto male con errori in fase di impostazione che il Milan non concretizza, poi prende le misure e si fasa su una modalità corretta. (dal 85’ Millico: S.V.).

N’koulou: 6 - Il primo tempo soffre, ma tra il suo fisico imponente e la sua esperienza riesce ad avere la meglio, poi cresce e si sistema al meglio.

Bremer: 5,5 - La sua possanza fisica non va al pari della concentrazione e della sua abilità con i piedi, per poco non commette autogol su deviazione del tiro di Ibrahimovic.

De Silvestri: 5,5 - In fase offensiva spinge poco, solo un paio di guizzi, ma nella fase difensiva riesce a prendere le misure su Theo Hernandez e Rebic.

Rincon: 5,5 - Duella di fisico con Kessiè e appena può rifila le sue attenzioni anche a Castillejo e Rebic. Subisce un fallo da Bennacer che probabilmente lo condiziona nel secondo tempo.

Lukic: 5,5 - Ci mette grinta nonostante non riesca ad entrare in partita, meglio sul finale dove limita gli errori.

Ansaldi: 6 - Torna titolare dopo l’infortunio, è l’ultimo ad arrendersi, pecca di troppa voglia che lo porta ad affrettare conclusioni e giocate, da sinistra prova qualche cross che non impensieriscono il Milan, ma nel complesso gioca una prestazione positiva.

Edera: 5,5 - In campo per i problemi di Verdi, parte con tanta forza e grinta, ma non incide e si perde un po’ rispetto ai compagni, si becca pure un’ammonizione per troppa foga (dal 64’ Zaza: 5 - Un fantasma, non si è minimamente visto in campo se non per un paio di interventi fallosi).

Berenguer: 5,5 - A centrocampo è poco incisivo, quasi più prezioso in fase di interdizione che in fase di avanzamento, non punge in attacco e i compagni di reparto soffrono la mancanza dei suoi rifornimenti (dal 85’ Aina: S.V.).

Belotti: 5,5 - Il suo impegno è indiscutibile, ma predica nel deserto perché si trova troppo solo e poco assistito.

Risultato finale: Milan - Torino 1-0

93': Angolo battuto corto per Castillejo che tiene palla vicino alla bandierina e Fabbri fischia la fine.

92': Kessiè recupera palla e lancia Bonaventura che cerca di rallentare l'azione il più possibile servendo Theo Hernandez che guadagna calcio d'angolo

91': Perde palla Kessiè a centrocampo, Theo Hernandez di forza ferma Ola Aina

90': Ci saranno tre minuti di recupero

89': Silent check in corso.

Si riprende con il rinvio dal fondo per il Torino, poteva esserci un rigore per il Milan

88': Bonaventura ruba palla e ingaggia un duello con N'Koulou, il rossonero ha la meglio e serve Hernandez che mette in mezzo, palla per Kessiè che cade in area, Castillejo riceve palla e tira alto

87': Sostituzione Milan: Esce Rebic ed entra Rafael Leao

86': Romagnoli ferma Zaza e Belotti in un colpo solo, serve Castillejo che poi prova a servire Ibrahimovic: fuorigioco di Ibrahimovic

85': Avanza il Torino tutto sbilanciato in area rossonera, ma Kessiè avanza per il Milan

84': Doppia Sostituzione Torino: Escono Lyanco e Berenguer per Aina e Millico

83': Sirigu imposta per il Torino con Gabbia che anticipa di testa Belotti, Fabbri fischia fallo a Gabbia.

Ammonito Pioli

82': Lancio lungo di Sirigu per Zaza che viene sovrastato da Romagnoli

81': Triangolazioni Ibrahimovic Rebic Theo Hernandez che poi servono Castillejo, cross in mezzo per Ibra che vola in cielo, ma senza potenza e la palla arriva a Sirigu

80': Bremer prova il lancio per Berenguer sulla sinistra, ma è poco preciso e la palla torna al Milan

79': Fallo di Kessiè a centrocampo, Ansaldi prova a battere in velocità e tirare da metà campo, la palla finisce oltre la linea di fondo

78': Castillejo prova a servire Ibrahimovic, Bennacer anticipa tutti, ma Bremer servee Rebic

77': Rebic per Bonaventura che serve Ibrahimovic che tira in porta, Sirigu mette in angolo

76': Contropiede Theo Hernandez che serve Calabria, palla Castillejo, Bremer mette palla fuori

75': Theo Hernandez sbaglia il passaggio per Kessiè servendo Lukic, avanza Ansaldi da sinistra il cui cross non viene preso da nessuno

74': Dal calcio d'angolo Theo Hernandez prova il tiro deviato nuovamente in angolo

73': Theo Herandez recupera palla su De Silvestri, palla a Rebic che vede Bonaventura centralmente libero, palla al 5 rossonero, il tiro...fuori di pochissimo!

Angolo per il Milan

72': Belotti riceve palla sul fondo, Gabbia gli ruba palla e serve Castillejo steso da Ansaldi; ammonito Ansaldi

71': NKoulou sbaglia l'appoggio servendo Bonaventura che vede Theo Hernandez a sinistra, cross a centro, ci arriva Ibra, ma la palla è fuori

70': Punizione lunga, respinge Donnarumma, la palla è sui piedi di Ansaldi che da fuori area prova la bordata, fuori!

69': Kessiè e Lukic duellano a centrocampo tutto sulla destra d'attacco del Torino, Kessiè commette fallo

68': Sostituzione Milan: Esce Paquetà ed entra Bonaventura

67': Bremer sale palla al piede, ma Calabria anticipa il passaggio diretto a Berenguer, perdendo a sua volta palla

66': Ansaldi avanza da sinistra, Kessiè in scivolata gli ruba il possesso e serve Castillejo

65': Il Milan è tutto nella propria metà campo, il Torino inizia ad accelerare la manovra

64': Calabria lancia in profondità Castillejo, Bremer si frappone con il fisico tra Castillejo e il pallone lasciando che la palla finisca oltre la linea di fondo

63': Sostituzione Torino: Esce Edera ed entra Zaza

62': Berenguer lancia in profondità Belotti che crossa al centro, esce a vuoto Donnarumma e porta vuota Theo Hernandez spazza via

61': De Silvestri a gomito alto prende Theo Hernandez, ma Fabbri lascia giocare

60': Rebic guadagna il fondo da sinistra, cross al centro, non ci arriva per poco Ibrahimovic la palla di Bremer arriva a Belotti, in scivolata Romagnoli mette a lato

59': Avanza il Torino con Gabbia che respinge, la palla arriva a Castillejo che viene fermato fallosamente da Rincon.

Ammonito Rincon

58': Ansaldi serve in area Rincon con Kessiè che difende il possesso con il fisico e consente a Donnarumma di rinviare dal fondo

57': Fallo di Romagnoli su Belotti a centrocampo. Ansaldi manovra a sinistra, Berenguer riceve palla in profondità, mette in mezzo e Gabbia respinge

56': Cross di Belotti messo in angolo da Castillejo, parte Edera, di testa Belotti centra Donnarumma che blocca in tuffo

55': Attacca bene centralmente il Torino con Lukic e Rincon, ci mettono una pezza Gabbia e Castillejo

54': Belotti commette fallo su Calabria a metà campo. Attacca il Milan con tutto il Torino schierato

53': Berenguer salta bene Calabria, prova il cross per Belotti, esce Donnarumma che blocca la palla

52': Bennacer taglia in due il campo e serve Rebic a sinistra, la palla arriva dritta per dritta a Castillejo che tutto solo prende l'esterno della rete!

Altro gol mangiato dal Milan

51': Kessiè recupera palla dopo un'azione prolungata granata, ,a Calabria serve Bremer, da sinistra Berenguer crossa al centro, ci arriva De Silvestri in scivolata, ma mette la plla fuori

50': Lukic recupera palla e serve Berenguer che corre sulla fascia sinistra, Castillejo commette fallo. Ammonito Castillejo

49': Hernandez avvia l'azione da sinistra che si sposta a destra da Castillejo, poi la palla torna a sinistra Ibrahimovic perde palla cercando di servire Bennacer

48': Calabria lancia in area Kessiè, palla in mezzo, Sirigu blocca il pallone con due mani

47': Theo Hernandez si lancia ancora in contropiede, palla a Rebic sulla sinistra, che serve in mezzo Castillejo, palla a Ibrahimovic tutto solo che a botta sicura sbaglia di pochissimo.

Che gol mangiato!

46': Bremer imposta da centrocampo servendo Belotti che lancia Edera, fermato da Gabbia

Secondo tempo: Riparte il Milan con Bennacer, i rossoneri attaccano da sinistra a destra

Fine primo tempo: Milan - Torino 1 - 0

47': Angolo al centro, ci prova Romagnoli di testa, ma Fabbri fischia fallo di Romagnoli su Sirigu e fischia la fine del primo tempo

46': Bennacer serve PAquetà che perde palla, ma la riconquista, palla di nuovo a Bennacer in area che prova il tiro, di coscia N'Koulou mette in calcio d'angolo

45': Ci saranno due minuti di recupero

44': Sostituzione Milan: Esce Kjaer ed entra Gabbia

43': Gioco fermo con Kjaer che viene assistito dai medici del Milan e Rincon a bordo campo che viene assistito dai medici del Torino

42': De Silvestri lancia lungo Belotti che viene anticipato da Kjaer che mette in angolo. Kjaer, resta a terra e chiede il cambio

41': Dal calcio d'angolo Theo Hernandez si lancia lungo e prova a servire in profondità Rebic che non ci arriva

40': Punizione battuta corta da De Silvestri per Edera, il tiro è deviato in angolo

39': De Silvestri serve Lukic all'incrocio delle linee dell'area a destra e Bennacer commette fallo. Punizione da punto interessante per il Torino

38': Paquetà recupera palla a centrocampo su Lukic e prova a far giocare la squadra, ma Rebic si fa sorprendere da N'Koulou che avanza palla al piede

37': Avanza da destra Belotti che si porta palla oltre la linea di fondo, rinvio per Donnarumma

36': Lancio di Romagnoli per Paquetà che ha l'imbarazzo della scelta con Rebic e Castillejo liberi, il suo passaggio è tutto su Bremer

35': Calabria serve Castillejo sulla destra a centrocampo, Ansaldi in ritardo commette fallo su Castillejo

34': N'Koulou di testa serve Belotti: fuorigioco del gallo

33': Riceve palla Theo Hernandez che centralmente corre palla la piede contrastato da Edera, al terzo contrasto Hernandez si ferma, Fabbri fischia fallo e Ammonisce Edera

32': Attacca il Torino da sinistra, cross di Ansaldi, a fatica dopo tre rimpalli Kessiè riesce a mettere ordine

31': Romagnoli serve Ibrahimovic che viene brutalmente steso da N'Koulou

30': Berenguer riceve palla sulla sinistra, cross in mezzo, respinge Romagnoli

29': Contrasti fallosi a centrocampo con diversi uomini a terra, ma Fabbri non fischia fallo e l'azione prosegue

28': Lukic sbaglia il passaggio e serve Castillejo che si invola in area, serve Ibrahimovic che prova il tiro, Bremer col corpo devia in angolo

27': Pressing altissimo del Milan, la palla arriva ad Edera che subisce il fallo di Romagnoli

26': Serie di batti e ribatti a centrocampo, Romagnoli contrasta irregolarmente Belotti e Fabbri fischia fallo

25': Berenguer perde palla, Paquetà serve Castillejo che dalla destra serve centralmente Rebic che tira. Goool del Milan! Ha segnato Rebic! Milan - Torino 1 - 0

24': Ancora Milan, Kessiè serve Theo Hernandez che affretta un tiro che finisce tra le braccia di Sirigu

23': Calabria lancia in profondità Castillejo, anticipato di testa da Sirigu. L'arbitro fischia fuorigioco

22': Bennacer recupera palla a centrocampo e serve Castillejo sulla destra, cross in mezzo, respinge Nkoulou, Bennacer di testa serve Theo Hernandez che di destro abbozza un tiro che finisce fuori

21': Bennacer per fermare Rincon commette fallo. Ammonito Bennacer

20': Ibrahimovic prende fallo a centrocampo e protesta con Fabbri, batte la punizione servendo Calabria che sbaglia il passaggio per Castillejo

19': Ansaldi riceve palla sulla sinistra, crossa in area, duello aereo Romagnoli - Belotti. Il gallo tocca palla per ultimo e la palla finisce oltre la linea di fondo

18': Parte Edera dal calcio d'angolo, Kjaer respinge, parte Rebic in contropiede, palla a Ibrahimovic che serve Paquetà: fuorigioco di Ibrahimovic

17': Fallo di Kessiè su Edera. Punizione molto vicino alla linea laterale ad undici metri dal fondo. Parte Edera, Calabria mette in angolo

16': Paquetà duella con Rincon e serve Bennacer, che di sinistro prova a lanciare Castillejo, ma non riesce a servirlo

15': Ibrahimovic di testa serve Paquetà, tre contro tre del Milan, Paquetà prova a servire Rebic, Bremer intuisce e serve Belotti

14': Calcio d'angolo battuto da Bennacer, respinto da Bremer, riceve palla da metà campo Calabria che avanza e prova il tiro: alto!

13': Bennacer vede Rebic sulla trequarti, palla a sinistra per Theo Hernandez, cross al centro, devia in angolo Lyanco

12': Giro palla del Torino che coinvolge Sirigu, palla lunga, Calabria anticipa Berenguer

11': Lyanco lancia Edera, Bennacer in scivolata devia palla in fallo laterale di destra

10': Il Milan prova a partire basso, talmente basso che la manovra è affidata a Donnarumma

9': Lukic commette fallo su Rebic a centrocampo. Batte velocemente Bennacer. Palla a Castillejo poi a Kjaer che serve Hernandez, cross in mezzo, Spazza via N'Koulou

8': Fallo di Rebic su Edera. Recupera palla Castillejo che non riesce a servire Paquetà, rimessa laterale per il Torino

7': Lottano le due squadre a centrocampo con Paquetà che ha la meglio su De Silvestri guadagnando una rimessa laterale

6': Si riprende il con il calcio d'angolo, battuto male da Bennacer, la palla resta viva per il Milan, Ibrahimovic guadagna calcio d'angolo dal lato opposto

5': Castillejo a terra dolorante dopo il contrasto con Bremer. Cure mediche in corso. Il gioco è fermo.

4': Bennacer batte velocemente il calcio d'angolo, deviato, Castillejo recupera palla su Berenguer, serve Ibrahimovic, che tira, la palla viene nuovamente deviata in angolo

3': Romagnoli lancia lungo per Rebic che cerca di mettere palla al centro, Lyanco devia la palla in angolo

2': Lyanco ruba palla ad Hernandez e prova il tiro da metà campo. Il tiro improbabile finisce lontano dalla metà campo

1': Castillejo recupera palla a metà campo, prova a servire Theo Hernandez

Fischio d'inizio: Fabbri ha fischiato e Lukic serve all'indietro Rincon che lancia avanti, il Torino attacca da sinistra verso destra

Piove intensamente a San Siro. Tutto è pronto in attesa del fischio d'inizio.

Ore 20.45: L'arbitro Fabbri con i capitani Romagnoli e Belotti per le assegnazioni di rito.

Ore 20.44: Squadre in campo, saluti e cerimonie di rito della Serie A

Ore 20:42: L'arbitro Fabbri sta aspettando le squadre nel tunnel che porta al campo

Ore 20:41: I giocatori del Torino stanno indossando le divise da gara, maglia da trasferta bianca, pantaloncini e calzettoni granata

Ore 20:40: Le squadre sono tornate negli spogliatoi

Ore 20:36: Esercizi di riscaldamento muscolare e tattico-tecnici per le due squadre.

Le formazioni ufficiali:

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Paquetà, Rebic; Ibrahimovic.

In panchina: Begovic, Donnarumma A., Bonaventura, Leao, Musacchio, Gabbia, Saelemaekers, Laxalt, Brescianini, Maldini. Allenatore: Pioli.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Lukic, Ansaldi; Edera, Berenguer; Belotti.

In panchina: Ujkani, Rosati, Baselli, Zaza, Singo, Millico, Meite, Djidji, Aina, Adopo. Allenatore: Longo.

Lunedì 17 Febbraio si chiude la 24ma giornata di Serie A con il posticipo tra Milan e Torino. Fischio d'inizio del signor Micheal Fabbri alle ore 20.45. San Siro dovrebbe ospitare circa 45 mila tifosi. I rossoneri in campionato sono chiamati a recuperare i cocci del secondo tempo del derby Milan-Inter. Il Torino ha enorme bisogno di punti. In caso di sconfitta i granata rischiano di essere invischiati per la lotta salvezza, come dichiarato da Mister Moreno Longo in conferenza stampa pre-match.

Pioli chiede gli straordinari ad Ibrahimovic ancora titolare. Sarà assente Hakan Calhanoglu a causa di una lesione al muscolo 'ileopsoas destro'. Nei prossimi giorni verrà resa nota l'entità della lesione e i tempi di recupero. Con Conti squalificato, spazio a Calabria sulla destra. Il resto della difesa è confermata. A centrocampo Bennacer e Kessiè avranno il supporto di Castillejo a destra e Rebic a sinistra con Bonaventura favorito su Paquetà ad agire alle spalle di Ibrahimovic. Ancora panchina per Rafael Leao. L'ultima partita in casa il Milan ha pareggiato con il Verona. L'ultima vittoria del Milan risale a Brescia.

Il Torino arriva a San Siro senza lo squalificato Izzo. Per la difesa Longo si affiderà a Bremer con Lyanco e Nkoulou entrambi recuperati. In attacco Belotti con alle spalle Verdi ed Alex Berenguer. Verdi non è sicuro di poter giocare. Al posto dell'ex rossonero potrebbero giocare Edera o addirittura esordire da titolare Millico. De Silvestri dovrebbe partire titolare nonostante i malanni fisici ed Ola Aina posizionarsi a sinistra, in caso contrario è pronto a giocare Ansaldi, con il cambio fascia di Aina. Baselli in panchina con Lukic e Rincon a centrocampo.

Le probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1): G.Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Paquetà, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

In panchina: Begovic, Ant.Donnarumma, Gabbia, Musacchio, Laxalt, Bonaventura, Saelemaekers, Leao. Allenatore: Pioli.

Torino (3-5-2): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Lyanco; De Silvestri, Lukic, Rincon, Meitè, Ansaldi; Belotti, Berenguer.

In panchina: Rosati, Ujkani, Djidji, Aina, Singo, Adopo, Baselli, Edera, Verdi, Zaza, Millico. Allenatore: Longo

Arbitro: Fabbri di Ravenna.

Milan - Torino dove vederla in tv e le quote

Milan - Torino sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky. I canali in cui vedere il posticipo del lunedì sono Sky Sport Serie A (tasto 202) e Sky Calcio 1 (tasto 251). In streaming la partita è visibile sia tramite l'app SkyGo che tramite l'abbonamento al pacchetto NowTv. Maurizio Compagnoni e Luca Marchegiani sono i telecronisti designati dalla redazione di SkySport per la partita Milan-Torino. Sarà possibile ascoltare anche la telecronaca dai canali tematici scegliendo la 'lingua'.Il Milan è dato per favorito. La quota che vede i rossoneri vincente è data a 1,65. Un pareggio tra le due squadre paga 3,80. La vittoria del Torino è data 5,15.Interessanti le quote Under 2,5 dato secco a 2 e Over 2,5 dato a 1,80. Incertezza su Gol/No Gol che paga 1,85 in entrambi i casi.

Mister Pioli ha convocato 21 giocatori per la partita con il Torino:

Portieri: Begovic, A. Donnarumma, G. Donnarumma.

Difensori: Calabria, Gabbia, Hernandez, Kjaer, Laxalt, Musacchio, Romagnoli.

Centrocampisti: Bennacer, Bonaventura, Brescianini, Kessie, Paquetá, Saelemaekers.

Attaccanti: Castillejo, Ibrahimovic, Leao, Maldini, Rebic.

La lista dei 22 convocati da Moreno Longo per la trasferta di San Siro con il Milan:

Portieri: Rosati, Sirigu, Ujkani

Difensori: Aina, Ansaldi, Bremer, De Silvestri, Djidji, Lyanco, N'Koulou, Singo

Centrocampisti: Adopo, Baselli, Berenguer, Lukic, Meite, Rincon

Attaccanti: Belotti, Edera, Millico, Verdi, Zaza

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!