Lautaro Martinez è il centro nevralgico del Calciomercato dell’Inter e la permanenza dell’attaccante argentino in nerazzurro non è per niente scontata. Le pretendenti sono tante e soprattutto il Barcellona sta spingendo forte per l’argentino, oggi il quotidiano spagnolo Sport, in prima pagina, scrive che il club catalano è vicino a strappare l’ok al trasferimento del giocatore. Fondamentali, in questo senso, sarebbero il progetto sportivo messo a disposizione dai blaugrana e la presenza di Leo Messi in squadra.

Il sì del “Toro” sarebbe il primo, importante, passo nella riuscita della trattativa.

Il secondo dovrebbe essere quello di presentare all’Inter l’offerta giusta, il contratto di Lautaro prevede una clausola da 111 milioni di euro, ed è quello il valore del cartellino secondo Beppe Marotta. Tanti soldi, per questo il Barcellona vorrebbe inserire alcune contropartite tecniche gradite ai lombardi per abbassare i costi.

Calciomercato Inter: il piano del Barcellona per Lautaro Martinez

Cinque sarebbero i candidati allo scambio tra Inter e Barcellona per Lautaro Martinez con gli spagnoli pronti a farne volare due a Milano insieme ad un assegno da circa 70 milioni di euro. Il primo della lista, e il più gradito a Conte, è Arturo Vidal, pallino del tecnico nerazzurro già accostato al club meneghino sia la scorsa estate che durante l’ultima sessione di calciomercato.

E visto che è proprio il centrocampo uno dei reparti da sistemare, i blaugrana potrebbero giocarsi anche le carte Arthur e Alena, due dei tanti giovani che popolano la mediana dei Campioni di Spagna.

Gli ultimi nomi sul piatto riguarderebbero invece altri due settori del campo. Il primo è la difesa e il giocatore che potrebbe rientrare nello scambio con Lautaro Martinez è il giovane Todibo ma in questo caso bisognerà aspettare la scelta dello Schalke 04.

Il centrale è in prestito in Germania e se il club tedesco esercitasse il riscatto, il francese non potrebbe rientrare nella trattativa. L’ultimo nome è quello di Semedo, esterno destro che all’Inter potrebbe interessare e non poco visto che Candreva inizia a dover fare i conti con la carta d’identità.

Da scartare invece le ipotesi Coutinho e Dembélé che hanno ingaggi pesantissimi e soprattutto sono valutati dal Barcellona alla pari di Lautaro Martinez. Lo scambio “secco” senza una contropartita economica non interesserebbe ai nerazzurri.

I possibili sostituti di Lautaro Martinez per l’Inter

Il possibile addio di Lautaro Martinez lascerebbe un vuoto che l’Inter dovrebbe colmare nel prossimo calciomercato. Con i 70 milioni in arrivo dal Barcellona i nerazzurri andrebbero all’attacco di un giocatore di livello internazionale che possa riuscire a non far rimpiangere il “Toro”. Il nome più chiacchierato al momento è quello di Aubameyang che sembra essere arrivato al capolinea dello sua esperienza all’Arsenal.

Sarebbe un profilo molto importante per l’attacco nerazzurro ma Marotta per riuscire a portarlo a Milano deve battere un’agguerrita concorrenza. Discorso identico per Timo Werner, bomber del Lipsia, più giovane di Aubameyang e anche lui nel mirino di tanti club di altissimo livello. Nei giorni scorsi sono usciti anche i nomi di Martial e Gabriel Jesus, ultimi di una lista che è destinata ad allungarsi durante l’estate.

L’attacco dell’Inter per la prossima stagione potrebbe essere rivoluzionato visto che oltre a Lautaro Martinez, dovrebbe lasciare Milano anche Alexis Sanchez. Il cileno ha giocato pochissimo a causa di un brutto infortunio alla caviglia che lo ha tenuto lontano dai campi per tre mesi.

Tornerà al Manchester United e lascerà un’altra casella da riempire nel reparto offensivo di Antonio Conte. Un vuoto da colmare con un vice Lukaku, vero e proprio tormentone dalla scorsa estate a questa parte. Giroud è sempre il candidato numero uno e la prossima potrebbe essere l’estate giusta per vederlo sbarcare a Milano, anche se c’è da battere la concorrenza della Lazio. Il calciomercato dell’Inter ruota tutto intorno all’attacco, le strategie dipendono tutte dalla permanenza o meno di Lautaro Martinez.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!