La Juventus nel match contro l'Inter ha dimostrato anche a porte chiuse che nelle difficoltà riesce sempre a tirar fuori il meglio da sé stessa. Questo è il pensiero espresso dall'ex capitano bianconero Alex Del Piero, che nel post-partita di Juventus-Inter su Sky, ha detto la sua sulla prestazione degli uomini di Maurizio Sarri. Per Alex Del Piero questa partita è stata la conferma della forza della Juventus e della superiorità della rosa bianconera rispetto a quella interista. La bandiera della Juventus ha infatti dichiarato "la Juventus quando deve vincere lo fa" aggiungendo che almeno nello scontro diretto è evidente come ci sia ancora differenza fra le due squadre.

Grandi meriti agli uomini di Sarri che hanno saputo tirare fuori il meglio di loro strappando una vittoria meritata. Lo stesso Del Piero ha poi aggiunto: "L'Inter deve crescere in qualcosina e la Juve, quando c'è la resa dei conti, ha messo in campo una partita ordinata e aggressiva. E ha vinto che è la cosa fondamentale". Questa vittoria è stata importantissima, visto che ha riportato la Juventus prima in classifica a +1 sulla Lazio di Simone Inzaghi.

'Juve quando deve vincere lo fa, c'è ancora differenza fra bianconeri ed Inter'

Alex Del Piero nel post partita di Juventus-Inter su Sky Calcio Club ha fatto i complimenti alla Juventus, che è riuscita a far sua una partita davvero complicata contro l'Inter.

Un primo tempo molto equilibrato, mentre nel secondo la Juventus è riuscita a passare in vantaggio grazie al gol di Ramsey. Dopo la realizzazione del gallese la partita per la squadra di Sarri si è messa in discesa riuscendo ad incrementare il vantaggio grazie ad una grande azione personale di Paulo Dybala.

Proprio l'argentino secondo Alex Del Piero è stato il migliore in campo. Partito dalla panchina, il 10 bianconero è stato devastante grazie alla sua tecnica e alla sua velocità, come riconosciuto anche dal tecnico Sarri nel post-partita.

La classifica di Serie A

Grazie alla vittoria contro l'Inter la Juventus ha confermato il primo posto in classifica in solitaria, a +1 sulla Lazio.

Novità video - Del Piero: "Quando la Juve deve vincere lo fa"
Clicca per vedere

L'Inter invece si porta a -8 dalla vetta della classifica, in attesa di recuperare il match contro la Sampdoria. Martedì 10 marzo sarà un giorno importante per la Serie A in quanto il consiglio federale deciderà l'eventuale proseguimento o sospensione del campionato. L'emergenza virus sta evidentemente condizionando tutta l'Italia ed attualmente il calcio è l'unico sport che sta proseguendo seppur a porte chiuse.

Se quindi la Serie A rischia la sospensione, non dovrebbero esserci problemi per la Champions League. Sono infatti confermate le partite di ritorno degli ottavi previste per martedì 10 marzo (Lipsia-Tottenham e Valencia-Atalanta) e mercoledì 11 marzo (PSG-Dortmund e Liverpool-Atletico Madrid).

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!