La Juventus, dopo l'ufficializzazione della Lega su disposizione governativa, recupererà il match di campionato contro l'Inter domenica 8 marzo alle ore 20:45. Si giocherà a porte chiuse, come tutte le partite del campionato italiano. Probabile quindi che questa disposizione sia utilizzata anche a livello europeo, in particolar modo nelle competizioni come Europa League e Champions League. Mercoledì 4 marzo, nel post Lione-PSG (finito 5 a 1 per la squadra allenata da Tuchel), il tecnico del Lione Rudi Garcia si è soffermato anche sul ritorno degli ottavi di Champions League contro la Juventus.

L'allenatore della Roma ha dichiarato "vedremo se giocheremo a porte chiuse o lontano dall’Italia". Quest'ultimo ha avanzato quindi la possibilità che il match contro la Juventus possa giocarsi addirittura fuori dall'Italia. Per adesso però non arrivano conferme dalla UEFA, che è propensa a confermare come sede del match l' 'Allianz Stadium' di Torino.

'Vedremo se giocheremo a porte chiuse o lontano dall’Italia'

Secondo le parole di Rudi Garcia, esisterebbe la possibilità di far giocare il ritorno degli ottavi di Champions League fuori dall'Italia, 'condizionata' in questa fase dall'emergenza contagio. Non arrivano conferme però dalla UEFA che ad esempio nel match dei sedicesimi di Europa League fra Inter e Lugodorets di giovedì 27 febbraio ha dato l'autorizzazione a giocare a San Siro ma a porte chiuse.

Probabile quindi che questo provvedimento venga adottato anche nelle prossime partite ufficiale delle competizioni europee. Si va quindi verso le porte chiuse per Juventus-Lione mentre sono da valutare invece altri match in cui sono impegnate le italiane, ovvero Valencia-Atalanta o Barcellona-Napoli in Champions League e Siviglia-Roma e Getafe-Inter di Europa League.

Le partite di Serie A

Il Governo italiano ha disposto che i prossimi match di Serie A si giocheranno tutti a porte chiuse. La Lega di Serie A ha ufficializzato che nel prossimo weekend saranno recuperate le partite che non si sono disputate la scorsa giornata. Fra queste spicca ovviamente il Derby d'Italia.

Settimana ricca di polemiche quella appena iniziata, iniziata dapprima con la decisione della Lega di non disputare la partita a porte chiuse domenica 1 marzo. Successivamente Dal Pino ha deciso di posticiparla al 13 maggio, scelta arrivata per il rifiuto dell'Inter di giocarla lunedì 2 marzo. Alla fine in settimana, dopo la disposizione governativa che imponeva la porte chiuse, è stata ufficializzata la data del Derby d'Italia, ovvero domenica 8 marzo alle ore 20:45. Si giocherà in un Allianz Stadium di Torino a porte chiuse.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!