Attacco, centrocampo e difesa, le ultime notizie per il Calciomercato della Juventus coinvolgono tutti i settori della squadra di Maurizio Sarri. Paratici sembra avere in Aouar e Icardi i propri obiettivi principali, e ci sarebbero alcuni passi avanti da registrare per entrambi. Potrebbe anche sbloccarsi lo scambio Pjanic-Arthur con il Barcellona, visto che il giocatore brasiliano si starebbe convincendo a lasciare la Spagna. Per la difesa si guarda con attenzione alla situazione di Emerson Palmieri del Chelsea, e alle possibili uscite, oltre a Rabiot per cui sarebbe già stato fissato il prezzo, anche De Sciglio.

Cuadrado, Douglas Costa, Romero e Rugani potrebbe lasciare Torino.

Calciomercato Juventus: Aouar sarebbe in vendita, Arthur avrebbe aperto all'ipotesi di trasferimento

Le analisi di tutte le trattative di calciomercato della Juventus partono dal centrocampo. Si inizia a scaldare la pista che porta a Houssem Aouar, centrocampista di 21 anni dell'Olympique Lione nel mirino di Paratici da tempo e prossimo avversario dei bianconeri in Champions League. Il talentino potrebbe essere messo sul mercato in estate per una cifra vicina ai 50 milioni di euro, sarebbe questa la mossa del club francese per cercare di limitare i danni economici derivanti dalla mancata qualificazione alle competizione europee per l’anno prossimo.

Ovviamente i campioni d’Italia non sono i soli a guardare da vicino la situazione del giocatore, in Spagna dicono che sia molto forte l’interessamento del Real Madrid, mentre dall'Inghilterra arriva il corteggiamento del Liverpool. Per quanto riguarda tutte le altre trattative del calciomercato della Juventus a centrocampo, sembra che Arthur negli ultimi giorni sia più favorevole sull'addio al Barcellona, l’operazione coinvolgerebbe anche Pjanic che finirebbe in Catalogna.

Al passo d’addio c’è Rabiot con Everton e Arsenal molto interessate, Paratici avrebbe fissato il prezzo intorno ai 30 milioni di euro.

Il francese potrebbe essere pedina di scambio anche per arrivare ad Emerson Palmieri, il preferito di Maurizio Sarri per rinforzare la fascia sinistra di difesa. Il giocatore del Chelsea ha ammesso nei giorni scorsi che potrebbe tornare in Italia, oltre alla Juventus c’è anche l’Inter su di lui.

La Vecchia Signora potrebbe impostare la trattative in due modi, o cercando il nome giusto per uno scambio, Rabiot, come detto, o Alex Sandro i principali indiziati, oppure provare a chiedere il giocatore in prestito, via più difficile da percorrere. Sempre in difesa il futuro di De Sciglio è molto probabile che sia lontano da Torino, al momento il Barcellona sarebbe in vantaggio sul Paris Saint Germain per acquistare il laterale difensivo.

Icardi-Juventus: accordo più vicino, ma ci sarebbe anche Milik

Le ultime notizie del calciomercato della Juventus riguardano anche l’attacco. L’addio di Higuain a fine stagione, ipotesi più che concreta con il Pipita inseguito dal River, da alcuni club inglesi e da altri della MLS, spalanca le porte all'arrivo di un nuovo centravanti.

I nomi più caldi al momento sono quelli di Mauro Icardi e Milik. Secondo gli ultimi rumors la Juventus avrebbe trovato un accordo con Wanda Nara, agente di Maurito, ma questo non significa che l’affare possa essere più facile, anche l’anno scorso infatti Icardi aveva già scelto i bianconeri ma alla fine non se fece nulla. Nonostante la volontà del ragazzo sia abbastanza chiara mancano molti tasselli nella trattativa, il prima riguarda il futuro del cartellino del giocatore con il PSG che vorrebbe acquistarlo ma non è disposto a sborsare 70 milioni, cifra pattuita con l’Inter la scorsa estate. Se l’affare tra i parigini e i nerazzurri dovesse andare a buon fine, magari per una cinquantina di milioni, Paratici potrebbe andare all'assalto offrendo in cambio Douglas Costa o Cuadrado, due profili che intrigano Leonardo e non sembrano essere inamovibili per la Juventus.

Su Milik non ci sono oggi grandi novità. Il polacco ha il contratto in scadenza nel 2021 e non rinnoverà con il Napoli che quindi sarebbe costretto a cederlo la prossima estate per monetizzare. La richiesta è di 40 milioni che si cercherà di abbassare inserendo nell'affare una contropartita tecnica: Rugani, Pellegrini, Romero e Cuadrado i nomi che potrebbero interessare al Napoli. Per Milik la Juve deve stare attenta alla concorrenza, oltre all'Atletico Madrid, si sarebbero inserite nella corsa anche Ajax, Tottenham e Chelsea.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!