Il match più atteso della 32esima giornata di campionato è probabilmente Juventus-Atalanta, che si disputerà sabato 11 luglio alle ore 21:45 all'Allianz Stadium di Torino. La Juventus proverà a riscattare la brutta sconfitta rimediata a San Siro contro il Milan per 4 a 2. Come ribadito da Maurizio Sarri nel post partita, i bianconeri sono apparsi in grande spolvero per i primi 60 minuti del match per poi subire un contraccolpo psicologico dopo il rigore decretato a favore della squadra di Pioli. L'Atalanta di Gasperini invece arriva a Torino dopo l'ennesima vittoria in campionato, questa volta contro la Sampdoria.

I bergamaschi sono riusciti a piegare le resistenze della squadra ligure sul finale di partita grazie ai gol di Rafael Toloi e di Luis Muriel. In caso di vittoria, l'Atalanta avvicinerebbe ulteriormente la vetta della classifica, portandosi a -6 dalla Juventus a 6 giornate dalla fine del campionato.

La Juventus ritrova Dybala e de Ligt, possibile tridente per l'Atalanta

La Juventus ritrova per il match contro l'Atalanta sia il difensore de Ligt che la punta Paulo Dybala, indisponibili contro il Milan per squalifica. Maurizio Sarri quindi potrebbe schierare la formazione migliore anche se non è escluso che possa far riposare l'esterno destro Juan Cuadrado. Il colombiano contro il Milan è apparso affaticato e il tecnico toscano lo ha sostituito nella parte finale della partita inserendo Alex Sandro e spostando sulla destra Danilo.

Proprio i due brasiliani quindi potrebbero essere i titolari sulla fascia difensiva mentre a centro della difesa Bonucci dovrebbe ritrovare de Ligt. A centrocampo possibile conferma per i tre schierati titolari contro il Milan, Pjanic dovrebbe agire come regista mentre dovrebbero giocare sulla destra Rodrigo Bentancur e sulla sinistra Adrien Rabiot (l'ex Psg ha condito la sua ottima prestazione contro il Milan con un grande gol dopo un'azione personale).

In avanti, invece Bernardeschi e Dybala dovrebbero fare compagnia all'inamovibile Cristiano Ronaldo, a segno anche contro il Milan.

Per quanto riguarda l'Atalanta, Gasperini ritrova il tridente titolare Gomez-Ilicic-Zapata, a centrocampo dovrebbe essere schierati sugli esterni Hateboer e Gosens affiancati da Freuler, De Roon.

Gollini dovrebbe essere supportato dai centrali Toloi, Palomino e Djismiti.

Le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny - Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro - Bentancur, Pjanic, Rabiot - Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Maurizio Sarri.

Atalanta (3-4-3): Gollini - Toloi, Palomino, Djismiti - Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens - Ilicic, Zapata, Gomez. Allenatore: Giampiero Gasperini.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!