Uno dei pezzi pregiati attualmente sul mercato (e libero di firmare con qualsiasi squadra) è sicuramente Mario Mandzukic. Dopo la rescissione contrattuale con l'Al-Duhail, la punta croata sarebbe alla ricerca di un'offerta vantaggiosa, non solo da punto di vista economico ma anche intrigante a livello sportivo. Sono tanti gli estimatori dell'ex giocatore della Juventus, ci sarebbero stati sondaggi dalla Turchia (piace al Galatasaray) dalla Premier League e dalla Bundesliga. In Italia la società interessata alle prestazioni di Mario Mandzukic sarebbe la Fiorentina.

Come scrive il sito Firenzeviola.it, il presidente della società toscana Rocco Commisso è un grande estimatore del croato per la sua esperienza internazionale ma anche per il suo agonismo e la personalità.

Lo vedrebbe infatti bene in una rosa piena di giovani che hanno bisogno di fare il definitivo salto di qualità.

Fiorentina, Commisso potrebbe offrire un biennale a Mandzukic

Secondo Firenzeviola.it, la Fiorentina potrebbe investire su Mario Mandzukic. Il presidente Rocco Commisso starebbe pensando di offrire un ricco contratto biennale all'ex punta della Juventus da 2,5 milioni di euro a stagione. Nel club toscano c'è anche il francese Ribery a spingere per il suo acquisto, considerando che i due hanno avuto modo di giocare e vincere insieme al Bayern Monaco.

Attualmente però la punta croata starebbe prendendo tempo. Molto dipenderà anche dall'evoluzione delle competizioni europee. Ad esempio, se dovesse esserci il flop del Paris Saint Germain in Champions League, non è escluso un esonero di Tuchel e un approdo di Allegri sulla panchina francese.

In tal caso il tecnico livornese, grande estimatore della punta croata, potrebbe portarlo con sé. Per questo Mario Mandzukic starebbe aspettando prima di dare la propria parola ad altre società.

Il possibile mercato della Fiorentina

Il mercato della Fiorentina passa soprattutto dalla conferma sulla panchina toscana di Beppe Iachini.

Se effettivamente così fosse, la squadra sarà costruita sul 3-5-2. Dalla prossima stagione la Fiorentina potrà contare anche su Amrabat, acquistato a gennaio dall'Hellas Verona, che sarà quindi il nuovo regista.

In attesa di capire l'eventuale arrivo di Mandzukic, pare probabile una cessione di Vlahovic, che potrebbe trasferirsi in prestito.

Inoltre Patrick Cutrone ha di recente confermato la propria permanenza a Firenze: il classe 1998 è arrivato a gennaio dal Wolverhampton in prestito per 18 mesi con obbligo di riscatto da parte della Fiorentina.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Fiorentina
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!