Dopo la fine del campionato è tempo per le società di Serie A di dedicarsi al Calciomercato. Tra queste vi è indubbiamente il Genoa, reduce dalla sofferta salvezza all'ultima giornata quando è riuscito a battere a Marassi il Verona di Ivan Juric per 3-0, condannando di fatto il Lecce alla retrocessione in Serie B. In vista della prossima stagione, il patron Preziosi starebbe pensando per il Grifone al direttore sportivo del Parma Faggiano che in Liguria potrebbe ricoprire lo stesso ruolo o quello di amministratore delegato.

Secondo il quotidiano genovese Il Secolo XIX, il nuovo dirigente potrebbe mettere a segno un importante colpo di mercato, ovvero l'acquisto di Sebastian Giovinco.

Faggiano ha già avuto modo di lavorare con l'attaccante torinese durante la comune esperienza al Parma.

Genoa: potrebbe arrivare l'ex Juventus Giovinco

Sebastian Giovinco potrebbe essere nel mirino del Genoa come rinforzo per la prossima stagione. L'ex Juventus e Parma attualmente milita tra le fila della formazione araba dell'Al-Hilal, e di recente è stato protagonista del derby di Riad vinto contro l'Al-Nassr grazie anche ad un suo gol.

L'Al-Hilal è ormai ad un passo dalla conquista del titolo saudita, dunque non è escluso che, dopo aver conquistato il campionato, Giovinco possa prendere in considerazione l'ipotesi di un ritorno in Serie A. Il classe 1987 qualche mese fa era stato accostato al Parma, ma il probabile approdo dell'attuale direttore sportivo degli emiliani, Faggiano, al Genoa, potrebbe portarlo a propendere per la società ligure.

Italiano e D'Aversa fra i candidati alla panchina del Genoa

Secondo Tuttosport, il Genoa nelle prossime settimane potrebbe andare incontro ad una serie di cambiamenti sotto il profilo dirigenziale e tecnico. Infatti, oltre al probabile approdo di Faggiano, potrebbe esserci anche un nuovo allenatore. Nicola potrebbe essere sostituito da Vincenzo Italiano.

Questi attualmente è impegnato con il suo Spezia nei playoff di Serie B. Dunque, se dovesse riuscire ad arrivare in finale, ci sarebbe poco tempo per ingaggiarlo, tenendo conto che il ritiro del Grifone dovrebbe essere dal 17 al 23 agosto.

In alternativa si starebbe facendo il nome di Roberto D'Aversa, allenatore del Parma.

In questo caso però si tratterebbe di un obiettivo difficile da raggiungere, poiché il club emiliano non sarebbe disposto a lasciar partire il suo attuale tecnico.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Genoa
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!