La Juventus, fresca vincitrice dello scudetto, sta già lavorando per rinforzare la formazione in vista della prossima stagione. Per quanto riguarda il reparto offensivo i vertici bianconeri sarebbero interessati ad Arkadiusz Milik del Napoli e a Federico Chiesa della Fiorentina, che piace comunque molto anche ad Inter e soprattutto Milan.

La situazione relativa al possibile approdo in bianconero del bomber Milik

Secondo quanto riportato su "Calciomercato.com", la Juventus starebbe puntando decisa su Arkadiusz Milik. Infatti, l'attaccante polacco sarebbe gradito a Fabio Paratici e soprattutto a mister Maurizio Sarri.

Inoltre lo stesso calciatore avrebbe espresso il gradimento di approdare alla Vecchia Signora preferendola alle altre grandi squadre interessate a lui, Tottenham e Atletico Madrid.

Al momento comunque nessuna intesa è stata raggiunta con il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentis, il quale chiederebbe una cifra vicina ai 50 milioni di euro per cederlo. La società campione d'Italia, come si legge su "La Gazzetta dello Sport", sembrerebbe non avere alcuna intenzione di spendere una somma del genere e, per questo, starebbe pensando di proporre come contropartita il classe '94 Federico Bernardeschi, insieme ad una cifra cash di denaro.

Chiesa piace alla Juventus, ma ci sarebbe anche l'interessamento del Milan

L'altro giocatore offensivo che piacerebbe alla Juventus di Agnelli sarebbe il giovane talento italiano Federico Chiesa, classe 1997 e attualmente di proprietà della Fiorentina. Quest'ultimo piacerebbe da tempo anche all'Inter e recentemente sarebbe spuntato anche l'interessamento del Milan di Stefano Pioli.

Secondo quanto riportato da "SportMediaset" in questi giorni, se verrà confermato Zlatan Ibrahimovic, il club rossonero andrà infatti a caccia di giocatori per integrare le corsie dell'attacco.

Per questo, sempre secondo quanto riportato da "SportMediaset", potrebbe esserci una trattativa che vedrebbe Milenkovic e Chiesa passare al Milan in cambio di Leao e Paquetà che andrebbero così alla squadra viola.

Nelle ultime ore comunque Sky Sport ha riportato che non sarebbe così facile assistere a un cambio di maglia di Federico Chiesa, considerando che il presidente del club toscano, Rocco Commisso, non pare voler fare sconti per la cessione del talento "figlio d'arte", autore di una tripletta nella scorsa giornata di campionato.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!