La dirigenza della Juventus, dopo l'eliminazione dalla Champions League per mano del Lione, ha deciso di esonerare Maurizio Sarri e di puntare sul debuttante Andrea Pirlo. Si è trattata di una scelta assai coraggiosa da parte del numero uno bianconero Andrea Agnelli; l'ex centrocampista della Juventus, infatti, non è mai andato in panchina per una partita ufficiale ed era stato scelto pochi giorni prima come tecnico dell'Under 23 bianconera, squadra che milita in serie C. In ogni caso, tra Maurizio Sarri e la Juventus non è mai sbocciato un vero feeling, dunque i vertici del club bianconero hanno deciso di fare una scelta netta.

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, riportate dal noto quotidiano romano Il Corriere dello Sport, la Juventus starebbe già lavorando con grande attenzione sul mercato.

La dirigenza bianconera avrebbe intenzione di "svecchiare" la squadra, liberandosi di ingaggi assai onerosi, come quelli di Gonzalo Higuain e di Sami Khedira. L'attaccante argentino ha dimostrato di essere in fase involuzione, mentre il centrocampista tedesco ha avuto notevoli problemi a livello fisico. In ogni caso, il primo percepisce sette milioni e mezzo di euro a stagione, il secondo sei milioni. Per entrambi non è esclusa una risoluzione anticipata del contratto.

Mercato Juventus, nella lista di Pirlo anche Zapata ed Isco

In bilico ci sarebbero anche Douglas Costa e Federico Bernardeschi, i quali potrebbero essere usati come pedine di scambio. Sulla via della cessione sarebbero anche Ramsey, Rugani, De Sciglio e Matuidi. Quest'ultimo sarebbe molto vicino al trasferimento nella Major League Soccer americana.

Incedibili Cristiano Ronaldo e Dybala, che saranno i giocatori da cui ripartirà la Juventus.

Per quanto riguarda il reparto offensivo, comunque, il primo nome della lista di Andrea Pirlo sarebbe quello di Duvan Zapata dell'Atalanta. Piacerebbero anche Raul Jimenez ed Arkadiusz Milik, oltre a Chiesa e Zaniolo.

A centrocampo, invece, il primo obiettivo sarebbe Sandro Tonali, talento di proprietà del Brescia, che però i media accostano con insistenza all'Inter. Attenzione anche ad Isco, anche se è molto difficile strapparlo al Real Madrid (il giocatore spagnolo viene valutato almeno 50 milioni di euro). Anche Locatelli del Sassuolo resta un nome molto caldo.

In difesa, infine, si starebbe valutando un'alternativa ad Alex Sandro ed il prescelto sarebbe Emerson Palmieri del Chelsea.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!