La Juventus deve guardarsi intorno e cercare di sfoltire la rosa. Sono rimasti diversi giocatori che guadagnano troppo e la società bianconera sta pensando a cedere gli esuberi, anche se è molto complicato perch<è molti non vogliono partire. Gli indiziati a cambiare aria sono Gonzalo Higuain e Douglas Costa.

Via alle cessioni, Higuain e Douglas Costa gli indiziati a lasciare Torino

Gonzalo Higuain è forse il primo nome dei giocatori della Juventus pronto a partire: l'attaccante argentino non rientra nei piani di Andrea Pirlo che, nella conferenza stampa della sua presentazione, ha ribadito più volte che l'attaccante argentino dovrà trovare un'altra sistemazione.

Il suo ingaggio è piuttosto alto, di circa 7,5 milioni e per questo motivo è diventato un esubero di cui liberarsi urgentemente. Possibile destinazione per Higuain è ritorno in patria dove il River Plate lo abbraccerebbe subito. Nelle ultime ore si è fatto vivo l'interesse anche dell'Inter Miami, la stessa quadra dove è andato Matuidi.

Se però la Juventus vuole ricavare un tesoretto da poter reinvestire subito sul mercato, il giocatore che potrebbe far cassa è sicuramente Douglas Costa: l'esterno offensivo brasiliano ha avuto diversi problemi fisici, ma può essere ceduto a una notevole somma. Su di lui è forte l'interesse del Manchester United.

Juventus De Sciglio e Khedira altri pronti a partire

Gli altri giocatori che non farebbero più parte del progetto Juventus sono De Sciglio, Rugani, Danilo,Bernardeschi, Khedira e Ramsey.In questi giorni la società studierà quali potrebbero essere le destinazioni più probabili o magari cercherà di avviare uno scambio di giocatori con diversi club.

Non è da escludere, ad esempio, che il Napoli possa essere interessato a Bernardeschi e che l'esterno verrà utilizzato come contropartita tecnica per arrivare a Milik, il polacco infatti è un obiettivo della Juventus e questo tentativo potrebbe far abbassare le pretese a De Laurentiis.

Nella prossima stagione potremmo vedere una Juventus molto diversa da quella dell'ultimo campionato: ci saranno giovani interessanti, a partire dall'ultimo arrivato McKennie e da Kulusevski, entrambi ottimi profili.

Molto ruoterà intorno a Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo che, nonostante le numerosi voci di un possibile divorzio, resteranno a Torino, pronti a dare il loro contributo per cercare finalmente di portare a casa la Champions League, principale obiettivo della Juventus, che manca davvero da troppo tempo nella bacheca.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!