La dirigenza della Juventus sta valutando tutte le opportunità offerte dalla prossima finestra di mercato e si guarda intorno alla ricerca di un centrocampista che possa essere funzionale all’assetto tattico del nuovo mister Andrea Pirlo.

Nelle ultime ore sta circolando un nome nuovo in tal senso, ovvero quello del laziale Luis Alberto. Una voce rilanciata sia da Calciomercato.com, che cita fonti spagnole, sia da parte dell'esperto di mercato Luca Momblano.

Luis Alberto possibile obiettivo per i bianconeri

La Juventus è alla ricerca di un assist-man capace di innescare al meglio Cristiano Ronaldo, non sempre servito al meglio nell’ultima stagione.

Da giorni si parla del possibile interesse della Juve per il centrocampista classe '92 Isco del Real Madrid, particolarmente apprezzato da mister Pirlo. Anche se pare davvero difficile poter strappare il giocatore ai Galacticos, che lo valutano circa 70 milioni.

Più semplice potrebbe essere invece arrivare allo spagnolo della Lazio Luis Alberto, il quale quest’anno è stato uno dei protagonisti, insieme a Ciro Immobile e a Milinkovic-Savic della rincorsa alla Juventus in Serie A. Nel corso della stagione, considerando tutte le competizioni, il trequartista laziale ha realizzato sette goal e 17 assist in 41 presenze, numeri importanti, che dimostrano il ruolo cruciale che riveste nella formazione di Simone Inzaghi.

Riuscire ad acquisire il fantasista dalla squadra di Lotito non sarà un’impresa semplice e la richiesta per il suo cartellino potrebbe sfiorare i 50 milioni. A tal proposito il sito Cittaceleste.it ha riportato le parole di Luca Momblano, che ha affermato: "Il nome di Luis Alberto della Lazio sarebbe venuto fuori nei dialoghi calcistici sull’identikit del calciatore che Pirlo ritiene chiave.

Anche a costo di rinunciare a Ramsey o Douglas Costa”

La Juventus resta sempre vigile e attiva sul mercato, che inizierà ufficialmente il 1° settembre e vedrà la sua conclusione il 5 ottobre, ma che si appresta a riscaldarsi sin da subito. Andrea Agnelli e la dirigenza tutta avrebbe pure l’obiettivo di liberarsi di esuberi e di ingaggi pesanti come quelli di Matuidi, Khedira e Higuain e contemporaneamente "svecchiare" la rosa bianconera.

L'obiettivo principale però rimane sempre quello di consegnare nelle mani del neo allenatore Andrea Pirlo una squadra magari più giovane ma comunque ricca di esperienza.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!