La dirigenza della Juventus è pronta ad ufficializzare il colpo Federico Chiesa dalla Fiorentina. Il 5 ottobre, ultima giornata utile per questa finestra di mercato della stagione 2020/21, vedrà l'annuncio del trasferimento del talento italiano classe 1997 alla Juventus. La svolta sarebbe arrivata nel pomeriggio della giornata del 4 novembre, quando si sono sbloccate le operazione di cessione in prestito di Mattia De Sciglio al Lione e di Douglas Costa al Bayern Monaco. In aggiunta, Fabio Paratici starebbe lavorando per portare sotto la Mole Emerson Palmieri dal Chelsea.

Chiesa potrebbe essere a breve un nuovo calciatore della Juventus

In un mercato condizionato dagli effetti economici catastrofici dovuti alla pandemia scoppiata nell'inverno scorso, la Juventus ha segnato un nuovo colpo per rinforzare la rosa del neo allenatore Andrea Pirlo. Un operazione low cost sul bilancio di questa stagione ma che nel futuro vedrà un esborso totale di circa 60 milioni di euro. L'esterno classe 1997 arriva in prestito biennale, con un pagamento immediato di 2 milioni e altri 8 milioni la prossima stagione. Nel 2022 la Vecchia Signora avrà il diritto di riscattarlo con altri 40 milioni e ulteriori 10 milioni di euro di eventuali bonus. Il riscatto diventa obbligatorio nel caso in cui si verifichi una delle condizioni tra: il piazzamento tra le prime quattro in Serie, 60% delle gare stagionali del calciatore e la realizzazione di almeno 10 reti e 10 assist nel biennio.

Federico Chiesa passerà da uno stipendio annuo di 1,8 milioni di euro a ben 5 milioni di euro netti.

Mercato Juve, ultime ore frenetiche di mercato

La giornata di ieri, oltre che per il caso della partita non disputata tra Juve e Napoli, è stata molto attiva sul fronte mercato. Fabio Paratici è riuscito in pochissimi giorni a cedere in prestito Daniele Rugani al Rennes, Mattia De Sciglio al Lione e Douglas Costa al Bayern Monaco.

Queste operazioni, le quali faranno risparmiare sul monte ingaggi, hanno aperto la strada all'acquisto di Federico Chiesa, infatti per questa stagione la spesa il giocatore è ampiamente coperta dai risparmi del triplo prestito.

Juventus molto vicina all'esterno Emerson Palmieri del Chelsea

Lo staff dirigenziale bianconero si prepara a chiudere questa sessione di Calciomercato gli ultimi botti.

Oltre a Federico Chiesa, infatti, potrebbe sbarcare a Torino anche Emerson Palmieri, terzino sinistro classe 1994 del Chelsea. Secondo quanto riportato da Sky, la dirigenza dei "Blues" avrebbe aperto al prestito del cartellino dell'ex giocatore della Roma. Pertanto, Emerson andrà a prendere in rosa il posto di De Sciglio, in prestito al Lione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!