La Juventus di Andrea Pirlo sta prendendo sempre più forma in questi ultimi giorni. Dopo l'ufficialità di McKennie, i bianconeri cercano una punta da poter affiancare a Cristiano Ronaldo. Edin Dzeko della Rona è l'obiettivo numero uno, in alternativa c'è Milik del Napoli, attenzione anche a Suarez e Zapata dell'Atalanta.

Dzeko sarebbe l'obiettivo numero uno per l'attacco, il piano b si chiama Milik

La Juventus non si ferma e dopo avere ufficializzato l'acquisto di McKennie dallo Schalke 04, è alla ricerca di una punta per poter affiancare a Cristiano Ronaldo. Il primo nome sul taccuino di Fabio Paratici sarebbe quello di Edin Dzeko, secondo quanto riportato da Sportmediaset ad esempio il costo dell'attaccante bosniaco è piuttosto basso, il suo cartellino infatti, non supera i dieci milioni, una cifra assolutamente alla portata della Juventus, c'è però da superare il nodo dell'ingaggio.

Quello che percepisce a Roma è di circa 7,5 milioni a stagione sono troppi, dato che il club di Torino vuole diminuire il monte ingaggi. Alternativa a Dzeko sarebbe Milik, l'attaccante polacco del Napoli gradisce la destinazione Juventus e ha rifiutato molte offerte. C'è l'ostacolo però relativo a De Laurentiis, il presidente del Napoli, vuole almeno una cifra intorno ai 50 milioni, anche se ultimamente è disposto ad accettare contropartite tecniche come ad esempio Federico Bernardeschi. Gli altri nomi per l'attacco della Juventus che si stanno facendo in queste ore sono quelli di Suarez, Benzema e Zapata.

Locatelli possibile obiettivo per il centrocampo, come alternativa ci sarebbe Vidal

A centrocampo è stato ufficializzato l'arrivo dell'americano McKennie, un’operazione da ben 30 milioni.

Oltre all'americano, Fabio Paratici, vuole un altro centrocampista e l'obiettivo principale è quello di Locatelli del Sassuolo, anche se negli ultimi giorni la possibile trattativa pare molto difficile che si possa sbloccare. Altri nomi per il centrocampo, sono quelli di Vidal del Barcellona, sul cileno c'è anche il forte interesse da parte dell'Inter di Antonio Conte e Rodrigo De Paul, in forza all'Udinese.

In uscita, c'è da sfoltire la rosa e gli indiziati a lasciare Torino sono diversi. Partito Matuidi gli altri nomi sono quelli di Khedira, Higuain, Ramsey, De Sciglio, Danilo e Douglas Costa, quest'ultimo porterebbe nelle casse della Juventus almeno 40 milioni, un tesoretto da poter reinvestire subito.

La situazione relativa a Paulo Dybala invece è stata chiarita, con l'attaccante argentino intenzionato a restare a Torino, lo stesso Andrea Pirlo lo ha ribadito più volte che le voci di un suo addio sono state invenzioni da parte dei giornalisti, Infine anche Cristiano Ronaldo è intenzionato a restare almeno per un’altra stagione, per cercare di vincere la Champions League e ancora il decimo scudetto consecutivo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!