La Juventus, secondo quanto afferma Sky Sport, sarebbe a un passo dal chiudere il primo colpo del mercato estivo. Infatti, i bianconeri avrebbero praticamente raggiunto un accordo con lo Schalke 04 per Weston McKennie. La Juventus si sarebbe assicurata il centrocampista classe 98 in prestito con diritto di riscatto. Paratici dovrebbe versare subito 3 milioni per avere McKennie, mentre il diritto di riscatto sarebbe fissato sui 18 milioni. Il giovane centrocampista era finito nel mirino di diversi club, ma la Juventus sarebbe riuscita a bruciare la concorrenza dell'Arsenal. I bianconeri presto dovrebbero chiudere l'acquisto di McKennie che porterà grande fisicità al centrocampo di Andrea Pirlo.

La Juventus lavora sul mercato

La Juventus, in questi giorni, si divide tra il lavoro in campo e quello sul mercato. Infatti, da lunedì 24 agosto, la Juventus ha ripreso ad allenarsi e i giocatori bianconeri hanno avuto modo di iniziare a lavorare con il nuovo tecnico Andrea Pirlo. Al momento, l'allenatore bresciano sta allenando un gruppo che probabilmente subirà alcuni cambiamenti visto che sono attesi rinforzi. Uno di questi dovrebbe essere un giovane e talentuoso centrocampista. Infatti, Fabio Paratici sarebbe ad un passo dal chiudere con lo Schalke 04 l'acquisto di Weston McKennie. Dunque, in attesa di avere i nuovi acquisti Andrea Pirlo non potrà totalmente entrare nei dettagli tattici.

La speranza del tecnico è che la squadra possa essere al completo nelle prossime settimane.

Inoltre, nei prossimi giorni, molti giocatori della Juventus lasceranno Torino per andare in nazionale. Il loro rientro è previsto tra il 9 e il 10 settembre. Per quella data, Andrea Pirlo spera di avere altri nuovi acquisti e in modo particolare conta di avere a disposizione un centravanti.

Infatti, in questo momento l'allenatore non ha un vero e proprio bomber di razza, visto che Gonzalo Higuain non rientra più nei piani della Juventus, come ha confermato lo stesso tecnico in conferenza stampa. La società sta lavorando per rescindere il contratto del Pipita. Le parti starebbero cercando un accordo sulla buonuscita da garantire all'argentino.

Il nome in cima alla lista di Pirlo per sostituire Higuain sarebbe quello di Dzeko. La speranza è che io nuovo bomber possa raggiungere la Continassa quanto prima.

Pirlo lavora già con Kulusevski e Arthur

In queste ore, Fabio Paratici starebbe chiudendo la trattativa con lo Schalke 04 per Weston McKennie. Ma, in questi giorni, Andrea Pirlo sta già lavorando con alcuni nuovi acquisti. In particolare alla Continassa si stanno allenando Dejan Kulusevski e Arthur. Quest'ultimo, inoltre, si è detto entusiasta della sua nuova avventura alla Juventus. Arthur, tramite Instagram, ha postato proprio delle foto che lo ritraggono al lavoro al JTC: "Inizio di un nuovo sogno".

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!