Dopo essersi assicurato le prestazioni di Sandro Tonali, battendo la concorrenza dell'Inter e di molti altri club, il Milan sta cercando di portare un altro centrocampista alla corte di Stefano Pioli. Tuttavia, le trattative per l'obiettivo principale dei rossoneri si sono arenate, spingendo la dirigenza a guardare altrove. Secondo le indiscrezioni riportate da 'MilanNews.it', Boubakary Soumaré sarebbe la prima alternativa a Tiemoue Bakayoko. La situazione di Bakayoko non è cambiata negli ultimi giorni, con il Chelsea che tiene fede alle sue richieste e il Milan che non vuole spingersi oltre. I rossoneri vogliono ingaggiare un altro centrocampista prima che si chiuda la finestra di mercato e se non riusciranno a raggiungere un accordo con il Chelsea, vireranno in modo deciso su Soumaré.

Il centrocampista del Lille è cinque anni più giovane e sarebbe un buon investimento per il progetto. I rapporti del Milan con il Lille sono molto buoni, dopo che l'estate scorsa i due club hanno concluso il trasferimento riguardante Rafael Leao, circostanza che potrebbe favorire l'affare. Resta da vedere quale strada prenderanno i rossoneri, infatti nei prossimi giorni sono attese delle novità.

Calciomercato Milan, tentativo per Nuno Mendes

Il Milan sta cercando di rafforzare la squadra a disposizione di Pioli in vista della nuova stagione e oltre a giocatori esperti e pronti come Bakayoko, il club punta anche a calciatori per il futuro, come si è visto con gli arrivi di Emil Roback e Pierre Kalulu.

Un altro giocatore che potrebbe aggiungersi a questa lista di giovani talenti, sarebbe Nuno Mendes, il promettente difensore dello Sporting Lisbona. Lo ha riferito 'O Jogo', uno dei giornali più importanti del Portogallo. Il quotidiano aggiunge che il Milan ha presentato un'offerta di 15 milioni di euro per il giocatore più una percentuale dell'eventuale quota di rivendita, ma questa offerta non avrebbe convinto il club portoghese.

Il giocatore ha una clausola rescissoria da 45 milioni di euro inserita nel contratto con lo Sporting. Anche l'Arsenal e il Manchester United sono interessati alle prestazioni del giovane. Mendes ha solo 18 anni e la sua posizione principale è sul lato sinistro della difesa. Tuttavia, può anche giocare come difensore centrale, se necessario.

Il giocatore ha collezionato 9 presenze nel campionato portoghese nelle ultime stagioni, per un totale di 657 minuti. È anche titolare nelle nazionali giovanili del Portogallo e recentemente ha ricevuto la sua prima convocazione per la squadra Under 21. Il giovane potrebbe essere una valida alternativa a Theo Hernandez, la cui titolarità non è assolutamente in discussione.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!