Dopo gli arrivi di Brahim Diaz e Sandro Tonali, il Milan sta lavorando per concludere nuove trattative che interesserebbero soprattutto la difesa. Per quanto riguarda il reparto arretrato, la dirigenza rossonera sarebbe interessata a Mykolenko come vice di Theo Hernandez e a Milenkovic; quest'ultimo potrebbe ritrovare Stefano Pioli di nuovo in panchina. Continua l'interesse per il francese Wesley Fofana, mentre per l'attacco si parla del giocatore ucraino Supryaga.

Calciomercato Milan, c'è l'interesse per Mykolenko, Supryaga, Milenkovic e Fofana

Gli emissari di mercato del Milan continuano a cercare innesti per il reparto difensivo con l'obiettivo di costruire un squadra molto competitiva e in grado di centrare almeno una qualificazione in Champions League.

Maldini e Massara avrebbero avuto un colloquio con gli agenti Fabio Parisi e Stefano Antonelli per parlare del possibile arrivo a Milanello di Vitaliy Mikolenko, ventunenne terzino della Dynamo Kiev e valutato circa 15 milioni di euro. I rossoneri desidererebbero un giovane rinforzo per la difesa, ma per acquistarlo serve prima la cessione di Diego Laxalt. Rimane sempre un pupillo del tecnico Stefano Pioli il difensore Nikola Milenkovic, non considerato incedibile dalla Fiorentina. Infatti proprio il direttore sportivo del club viola Daniele Pradè ha dichiarato che sarà difficile trattenere il serbo. Per arrivare al giocatore il Milan potrebbe cedere Lucas Paquetà, che piace al Lione, e reinvestire i guadagni proprio su Milenkovic.

La Fiorentina valuta il proprio gioiello 35 milioni, ma i recenti contenziosi sul rinnovo contrattuale costringono la società viola a rivedere le cifre. Paolo Maldini proverà ad approfittarne, nel caso in cui dovesse completare un'operazione onerosa in uscita.

In attacco ci sarebbe l'indiscrezione sul possibile interessamento a Vladyslav Supryaga, ucraino e classe 2000, dal valore di circa 15 milioni; anche in questo caso il Milan dovrà contare sui ricavi di alcune cessioni.

Inoltre i rossoneri continuano a tenere gli occhi puntati sul diciannovenne francese Wesley Fofana che piace anche al Leicester.

Mercato Milan, la situazione relativa a Bakayoko

Il centrocampista Tiemoue Bakayoko vorrebbe indossare di nuovo la maglia rossonera e Paolo Maldini lo considera l'elemento ideale per completare la mediana insieme a Bennacer, Kessie e Tonali, ma non è ancora stato trovato l'accordo con il Chelsea.

Il club inglese, proprietario del suo cartellino, cederebbe il proprio giocatore con la formula del prestito, ma con un riscatto non inferiore a 30 milioni fissato a giugno del 2021. Da rilevare che il francese non rientrerebbe nemmeno nei piani di Frank Lampard.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!