Prima della fine del Calciomercato estivo, il Milan dovrà riuscire ad acquistare un terzino sinistro. Theo Hernandez è il titolare indiscusso ma, visto che i rossoneri saranno presenti in tre competizioni, non potrà giocare tutte le partite. Stefano Pioli ha attualmente Diego Laxalt a sua disposizione per questo ruolo, ma l'uruguaiano dovrebbe lasciare il club dato che non è riuscito a convincere la dirigenza. A quanto pare, il Milan vuole concentrarsi su un profilo giovane per il ruolo. Secondo quanto riportato dal 'Corriere dello Sport', citato anche da 'Milanlive.it', ci sono tre nomi nella rosa dei candidati di Paolo Maldini e Ricky Massara.

Il primo è il 21enne ucraino Vitaliy Mykolenko (il Milan ha già allacciato i primi contatti tramite intermediari), in secondo luogo c'è l'opzione Nuno Mendes - il 18enne gioca nello Sporting Lisbona e sarebbe nel mirino anche dell'Arsenal - in ultimo luogo piace Alejandro Balde. Il 17enne gioca nelle giovanili del Barcellona, ​​ma molti credono che sia pronto per il grande salto. Una cosa è certa, il vice Hernandez sarà un giovane.

Calciomercato Milan, sette giocatori pronti a lasciare

È una campagna di calciomercato difficile per tutte le squadre in Europa, con i club costretti a tagliare i costi a causa della crisi causata dal Covid-19 che quest'anno ha colpito il mondo, anche quello del pallone.

Per questo molte squadre hanno bisogno di vendere per comprare e i rossoneri in questo senso non fanno eccezione. Secondo quanto riportato da 'calciomercato.com', la situazione legata a Lucas Paqueta sarebbe quella di maggiore rilievo. Non tanto per le sue qualità (il ragazzo non ha quasi mai convinto), quanto per l'impatto sul bilancio.

Il brasiliano ha ancora un valore alto, sopra i 24 milioni, e per questo motivo è difficile trovare dei corteggiatori. Il Lione è alla finestra, ma per ora non ha offerto abbastanza. Ci sarebbero anche altri 6 giocatori pronti a lasciare il club. Il piano è di vendere almeno uno tra Conti e Calabria, se non entrambi, per provare poi a muoversi per un nuovo terzino destro.

Poi ci sono giocatori che non hanno avuto troppe occasioni per motivi diversi. Krunic e Laxalt per questioni tecniche, Duarte per i vari infortuni e Halilovic, tornato al club quest'estate ma destinato a partire ancora una volta.

Milan, le cifre della cessione di Andrè Silva

Intanto è stata definita la cessione di Andrè Silva che si è unito alla squadra tedesca del Francoforte, con Ante Rebic che si muoverà nella direzione opposta. Secondo le ultime voci riportate anche da La Gazzetta dello Sport, l'accordo per la cessione del croato al Milan è molto vicino: spettatrice interessata anche la Fiorentina, cui in virtù di un vecchio accordo l’Eintracht dovrà versare metà della cifra incassata.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!