Stagione difficile per il Crotone, ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale. La squadra calabrese, con soli due punti in classifica, chiude la classifica di Serie A in ultima posizione. Nonostante l'andamento, la società calabrese ha deciso di guardare già al futuro, chiudendo l'accordo per il rinnovo di contratto con l'attaccante Junior Messias. Per il calciatore, alla prima apparizione in massima serie, è giunto un nuovo legame con i calabresi con scadenza il 30 giugno 2024.

Crotone, tempo di rinnovi

Non solo Junior Messias. Secondo le ultime indiscrezioni, la dirigenza rossoblu starebbe valutando l'eventuale rinnovo di altri due dei suoi migliori talenti e un nuovo contratto potrebbe essere ben presto offerto anche ai centrocampisti Giovanni Crociata e Niccolò Zanellato.

Arrivati entrambi dal settore Primavera del Milan, i giovani talenti hanno saputo ritagliarsi un ruolo da protagonisti nel precedente campionato cadetto contribuendo al ritorno in Serie A del Crotone. Per Niccolò Zanellato, la fase di crescita con i calabresi è coincisa con l'approdo in maglia azzurra grazie alle convocazioni del C.t. Paolo Nicolato con l'Under 21.

Una stagione da risollevare

Per il Crotone la situazione non è delle migliori. Solamente due pareggi, entrambe contro le formazioni piemontesi di Juventus e Torino, hanno rappresentato gli unici match senza sconfitte delle prime otto giornate. Proprio il ritorno a pieno regime in squadra di Giovanni Crociata e Niccolò Zanellato potrebbero concedere delle alternative valide al tecnico Giovanni Stroppa, la cui panchina risulta essere stata confermata dalla società.

Dopo la sconfitta interna contro la Lazio nell'ultimo turno stagionale, i rossoblu saranno chiamati al pronto riscatto nella trasferta dello stadio "Renato Dall'Ara" contro il Bologna, sfida in programma domenica 29 novembre alle ore 15:00.

Crotone, Messias l'arma vincete

A dovere fornire un grande apporto alla squadra dovrà essere soprattutto l'attaccante Junior Messias.

Solamente una rete per lui in questa stagione ma tante prestazioni di alto profilo che lo hanno portato al rinnovo di contratto con gli squali. Le parole dell'attaccante, nella giornata di lunedì 23 novembre, sono state rilasciate al canale della società calabrese. "Sono molto contento di potere indossare questa maglia. Siamo un club che sta crescendo molto, sono felice di avere firmato un nuovo contratto e continuare a fare parte di questo progetto.

Conosciamo il nostro obiettivo, ci alleniamo per questo. Il lavoro quotidiano che svolgiamo ci servirà per raggiungere una pronta salvezza".

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!