La prossima estate il Calciomercato estivo potrebbe essere caratterizzato da diverse occasioni a parametro zero. Una di queste potrebbe essere Leo Messi, la punta del Barcellona infatti è in scadenza di contratto a giugno 2021 e attualmente non sembrano esserci i presupposti per un suo rinnovo di contratto. Nonostante l'addio del presidente Bartomeu alla società catalana, l'argentino potrebbe decidere di cambiare squadra, magari tentando una nuova esperienza professionale in un altro campionato. Il Barcellona è consapevole del rischio di perderlo a parametro zero, per questo secondo il giornale sportivo spagnolo 'Don Balon' avrebbe dato un ultimatum al giocatore.

L'argentino entro il 15 dicembre dovrebbe comunicare al Barcellona la volontà di rimanere o lasciare la Spagna. Se dovesse decidere di non firmare il rinnovo di contratto, il Barcellona potrebbe cederlo già a gennaio. L'idea potrebbe essere allora quella di definire una trattativa con l'Inter che potrebbe comprendere alcuni giocatori nerazzurri.

Il Barcellona avrebbe chiesto Barella e Lautaro per Messi

Secondo alcuni media sportivi spagnoli, il Barcellona sarebbe pronto ad offrire Messi all'Inter durante il calciomercato invernale in cambio del centrocampista Nicolò Barella e della punta Lautaro Martinez. La scelta di cederlo a gennaio nasce dalla volontà della società catalana di non perdere l'argentino a parametro zero a giugno 2021.

L'eventuale cessione di Messi però sarebbe avallata unicamente se il giocatore dovesse decidere di non rinnovare il suo contratto con la società catalana. Attualmente infatti l'argentino è considerato un giocatore fondamentale dal tecnico Ronald Koeman, l'eventuale partenza di Messi sarebbe dunque motivata solo da ragioni economiche.

Il mercato dell'Inter

L'indiscrezione di mercato lanciata da Don Balon non sembra trovare conferme fra i media sportivi italiani. Sembra difficile infatti che l'Inter possa avallare la cessione di due giocatori importanti come Barella e Martinez in cambio di un calciatore che potrebbe liberarsi a zero (per non parlare dell'età dei due giocatori richiesti, molto più giovani dello stesso Messi).

Dire di no allo scambio non escluderebbe tra l'altro che Messi possa raggiungere ugualmente la società nerazzurra la prossima estate, magari ritrovando il suo amico ed ex compagno nella squadra catalana Arturo Vidal. Per quanto riguarda invece il mercato di gennaio, non sono escluse cessioni eccellenti. Si parla di un possibile scambio Vecino-Milik del Napoli, di una partenza in prestito di Pinamonti e soprattutto della cessione di Eriksen. Il centrocampista danese piace a Paris Saint Germain e Real Madrid ed ha una valutazione di mercato di circa 50-60 milioni di euro.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!