La Juventus starebbe cercando un centrocampista e l’ultimo nome arriva dall’Inghilterra, si tratta di Donny van de Beek. Il ventitreenne sta trovando parecchie difficoltà al Manchester United, dove gioca poco e ancora non riesce ad esprimere tutto il suo potenziale. La situazione non è delle migliori e non è escluso che i Red Devils, e lo stesso giocatore, possano decidere di lasciarsi dopo solo un anno insieme. Difficile invece pensare ad un trasferimento già a gennaio. Il rischio sarebbe quello di gettare alle ortiche un investimento da circa 45 milioni di euro, tanto è costato nella scorsa sessione di Calciomercato dell’olandese.

Juventus, nuova idea van de Beek per il centrocampo

L’accostamento di Donny van de Beek alla Juventus arriva dal portale calciomercato.it ed è stato rilanciato in Inghilterra da più siti internet, tra cui football 365 e goal.com. Il fulcro della possibile operazione è l’attuale rendimento del centrocampista con la sua nuova squadra. L’olandese ha giocato meno di Matic, Mata, due che in teoria dovevano partirgli alle spalle nelle gerarchie delle United di inizio stagione. Più di lui ha messo piede in campo anche Paul Pogba, afflitto da tantissimi problemi fisici. In Premier League ha giocato sei gare, tutte da subentrato, per un totale di poco più di 100 minuti. Meglio è andata in Champions League dove sono state tre le apparizioni da titolare, ma solo nell’ultima gara contro l’Istanbul Basaksehir ha giocato 90 minuti interi.

Insomma, quella che doveva essere la grande occasione della sua carriera si starebbe trasformando per van de Beek in un’avventura fallimentare. Per questo la situazione sarebbe tenuta sott’occhio con molta attenzione della Juve che sta cercando sul mercato proprio un giocatore come lui: giovane, talentuoso e capace di giocare alle spalle delle punte.

L’affare, sempre secondo calciomercato.it, potrebbe basarsi inizialmente su un prestito con diritto di riscatto.

Il calciomercato della Juve a centrocampo

Ovviamente per vedere arrivare van de Beek alla Juventus dovrà prima essere ceduto qualcuno. Il primo della lista è Khedira, fuori dal progetto tecnico e pronto a partire già a gennaio. Lo segue con attenzione l’Everton e chissà che non possa essere proprio Ancelotti a strapparlo alla concorrenza.

Potrebbe partire anche Aaron Ramsey i cui continui problemi fisici lo stanno limitando anche in questa stagione in cui con Pirlo sembra rinato. E proprio il gallese, anche a livello tattico, potrebbe fare posto a van de Beek.

L’olandese è solo uno dei tanti nomi accostati ai bianconeri in tema di calciomercato. Tra gli obiettivi sensibili c’è sicuramente Locatelli del Sassuolo che Paratici vorrebbe portare a Torino già a gennaio. In Italia si starebbe scaldando anche la pista De Paul, mentre per il presente e per il futuro, Granvenberch dell’Ajax sembra il talento emergente che più piace alla Juventus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!