L'Inter potrebbe essere una delle protagoniste del Calciomercato invernale. I nerazzurri dovrebbero movimentare le sessione invernale soprattutto dal punto di vista delle cessioni. Tre i nomi più chiacchierati in uscita da Milano: Christian Eriksen, Radja Nainggolan e Matias Vecino. Il centrocampista danese piace al Paris Saint Germain, una sua partenza potrebbe fruttare circa 50-60 milioni di euro. Per quanto riguarda invece il mediano belga, si parla sempre di un interesse del Cagliari, l'Inter però ha fatto capire alla società sarda che vuole un'offerta congrua al valore del suo cartellino.

Sul centrocampista uruguaiano invece la situazione cessione rimane difficile. Attualmente infatti il giocatore avrebbe rifiutato qualsiasi proposta di società meno blasonate dell'Inter. Si parla infatti di un possibile scambio di mercato con il Torino che porterebbe l'uruguaiano in Piemonte ed il difensore granata a Milano. Difficile però si concretizzi per la ferrei volontà dell'uruguaiano di non accettare la proposta di una società che lotta per la salvezza. A confermarlo il giornalista sportivo Fabrizio Romano a calciomercato.com.

Inter, Vecino avrebbe rifiutato offerte di società meno blasonate dei nerazzurri

Matias Vecino attualmente sta recuperando da un infortunio al ginocchio ma il suo futuro professionale sembra lontano dall'Inter.

L'uruguaiano fra l'altro è stato escluso anche dalla lista Champions League, segno evidente della non centralità nel progetto nerazzurro del nazionale sudamericano. Quest'ultimo però vorrebbe considerare una cessione solo in club che lottano per vincere, come l'Inter. Per questo sarebbe da escludere un eventuale scambio con Izzo del Torino.

In estate si era parlato di un interessamento del Napoli per il classe 1991, alla fine però le due società non sono riuscite a trovare un'intesa sul valore del cartellino del giocatore.

Il mercato dell'Inter

Abbiamo parlato di possibili cessioni, l'Inter però potrebbe puntellare la rosa soprattutto in quei ruoli mancano delle alternative valide.

Per la fascia sinistra piace Emerson Palmieri, in avanti invece potrebbe arrivare una nuova punta. Potrebbe infatti essere ceduto Andrea Pinamonti, che cercherebbe una squadra in cui valorizzarsi definitivamente. Probabile possa lasciare l'Inter in prestito. In tal caso il possibile sostituto del nazionale under 21 potrebbe essere la punta ivoriana del Parma Gervinho. Fra l'altro il classe 1987 è stato decisivo per la sua squadra proprio nel match di campionato contro l'Inter, realizzando due bellissimi gol. La partita si è conclusa 2 a 2.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!