Nelle ultime settimane la Juventus ha dovuto fare i conti con diverse difficoltà. Andrea Pirlo non ha potuto lavorare come avrebbe voluto visto che la sua squadra è impegnata ogni tre giorni. L'allenatore ha poco tempo per allenare i suoi giocatori e per questo motivo il processo di crescita viene rallentato. Inoltre, il tecnico ha dovuto fare i conti con le assenze causa infortuni e causa Covid-19. Adesso, però, i calciatori che sono stati fermi ai box stanno rientrando e questo faciliterà probabilmente il lavoro di Andrea Pirlo. Nonostante le difficoltà, il tecnico della Juventus ha incassato gli elogi di Gianluigi Buffon.

Il portiere ai microfoni di Sky ha spiegato che le idee di calcio di Andrea Pirlo stanno entrando sempre di più nella testa dei bianconeri: "La sua visione del calcio sta entrando nelle nostre teste".

Buffon parla di Pirlo

Andrea Pirlo da quando è diventato l'allenatore della Juventus ha spesso incassato gli elogi dei suoi giocatori. I calciatori bianconeri sono stati ben impressionati dal modo in cui il tecnico gestisce il gruppo. Di questo aspetto ne ha parlato anche Gianluigi Buffon al termine della partita contro lo Spezia ai microfoni di Sky Sport: "Gestisce con serenità i momenti delicati". Inoltre, il portiere della Juventus ha sottolineato che ci sono tutti gli ingredienti affinché possa sbocciare un filotto di vittorie importati.

Dunque, Buffon crede in Pirlo e nelle sue idee e adesso i bianconeri.

La Juventus pensa alla Champions League

La Juventus, oggi 2 novembre, si è lasciata alle spalle la vittoria per 1-4 contro lo Spezia per iniziare a preparare la sfida contro il Ferencvaros. I bianconeri mercoledì 4 novembre saranno di nuovo in campo per il match di Champions League.

Per questa partita Andrea Pirlo potrà contare su Cristiano Ronaldo, anche se resta da capire se CR7 sarà in campo dal primo minuto. Il portoghese è reduce dai 19 giorni di isolamento causa Covid-19 perciò deve ritrovare un po' di ritmo partita. Per questo motivo Pirlo dovrà valutare nei prossimi allenamenti se schierarlo dal primo minuto o se farlo partire dalla panchina.

La certezza in attacco è Alvaro Morata che sarà titolare contro il Ferencvaros. Per la gara di Champions League potrebbe anche rientrare Giorgio Chiellini. Il numero 3 juventino sta smaltendo l'infortunio accusato contro la Dynamo Kiev. In ogni caso, la Juventus domani 3 novembre si allenerà al mattino alla Continassa e poi partirà alla volta di Budapest. In Ungheria alle ore 18:30 si terrà la conferenza stampa di Andrea Pirlo e magari il tecnico bresciano darà qualche indicazione di formazione in vista del match contro il Ferencvaros.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!