Dopo la battuta d'arresto subita in casa per mano dell'Atalanta nel match di sabato pomeriggio a San Siro, il Milan è chiamato a reagire nella partita di Coppa Italia contro l'Inter che si disputerà martedì 26 gennaio. I dirigenti rossoneri, dopo gli acquisti di Meitè, Mandzukic e Tomori, sarebbero ancora attivi sul mercato lavorando anche in ottica cessioni, con l'attaccante Colombo che dovrebbe accasarsi in serie B. Nelle ultime ore, ci sarebbe stato un sondaggio dell'Everton di Carlo Ancelotti per Rafael Leao, con gli inglesi che metterebbero sul piatto l'ex giocatore della Juventus, Moise Kean.

Calciomercato Milan, offerte per Leao

L'Everton avrebbe effettuato un'offerta per Rafael Leao in questi ultimi giorni della finestra di Calciomercato invernale, con Carlo Ancelotti voglioso di rafforzare il suo reparto offensivo.

Secondo quanto riportato da vari siti sportivi, la squadra della Premier League avrebbe presentato un'offerta da 30 milioni di euro alla dirigenza rossonera, con la finestra che si chiuderà il 1° febbraio. Tuttavia, gli inglesi, potrebbero rimanere delusi, perché il Milan vorrebbe incassare una cifra molto più alta per l'attaccante portoghese. I rossoneri sono attualmente in lotta per il titolo e non vogliono perdere uno dei loro punti di forza. Rafael Leao è arrivato al Milan nel 2019 dal Lille, ma ha faticato durante il suo periodo iniziale a San Siro.

Tuttavia, in questa stagione ha giocato 14 volte in Serie A, segnando cinque volte e realizzando altri quattro assist. Si è pure parlato di un potenziale accordo di scambio che coinvolgerebbe Moise Kean, che è attualmente protagonista in prestito al Paris Saint Germain.

In ogni caso, mancano pochi giorni alla fine del calciomercato e presto si saprà se la dirigenza rossonera sia intenzionata a rifiutare qualsiasi offerta per il portoghese.

Calciomercato Milan, Colombo verso la serie B

Dopo aver disputato quattro partite finora in questa stagione, Lorenzo Colombo è sempre più vicino a un'esperienza in Serie B, che gli consentirebbe di maturare e tornare pronto per la prossima stagione. Con l'arrivo di Mario Mandzukic, le occasioni del 18enne attaccante del Milan stanno diminuendo, ma la Cremonese e soprattutto il Brescia hanno già chiesto informazioni per un possibile prestito.

Il Milan valuterà ora la squadra che può offrire a Colombo la migliore opportunità di sviluppo nella seconda metà della stagione. Il giocatore aveva impressionato nella parte iniziale del campionato, e si era pensato che potesse sostituire Zlatan Ibrahimovic all'occorrenza, ma la sua giovane età e inesperienza non hanno consentito a Stefano Pioli di utilizzarlo al meglio.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!