Il Calciomercato invernale in questa stagione potrebbe entrare nel vivo soprattutto negli ultimi giorni. Gran parte delle società proveranno a cedere gli esuberi prima di investire su eventuali rinforzi. Fra queste spicca anche l'Inter, impegnata ad alleggerire una rosa fin troppo ricca di giocatori. D'altronde la squadra nerazzurra, dopo l'uscita dalle competizioni europee, sarà protagonista solamente in campionato e in Coppa Italia. Situazione che potrebbe favorirla alla lunga rispetto a Milan, Roma e Juventus. I principali candidati a lasciare Milano sono i centrocampisti Christian Eriksen e Matias Vecino e la punta Andrea Pinamonti.

Per loro è probabile una cessione in prestito, possibilmente con il diritto di riscatto a fine stagione. Attualmente però l'unico che sembra avere mercato è la punta della nazionale italiana Under 21, che piace soprattutto al Benevento. Prima di cederlo però l'Inter dovrà cercare di definire l'acquisto di una riserva. Nelle ultime ore la lista di mercato dell'amministratore delegato Giuseppe Marotta si sarebbe arricchita di un altro nome: quello di Felipe Caicedo.

Felipe Caicedo interesserebbe come vice-Lukaku

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato ci sarebbe anche Felipe Caicedo nella lista dei candidati a diventare vice-Lukaku. L'Inter è alla ricerca di un'alternativa di esperienza alla punta belga e starebbe valutando diversi profili. Si parla di un interesse per Gervinho, Eder e Pellé ma la punta della Lazio è il nome dell'ultim'ora.

Come è noto, infatti, negli ultimi giorni ci sono stati degli attriti fra il sudamericano e Simone Inzaghi. Caicedo avrebbe chiesto più considerazione in quanto oramai è una riserva di Immobile e Correa. Inoltre con l'acquisto di Muriqi le possibilità di giocare si sarebbero ulteriormente ridotte.

Felice Caicedo decisivo in diverse partite nella Lazio

L'atteggiamento del giocatore non sarebbe stato apprezzato da tecnico e società della Lazio, che potrebbe lasciarlo partire per un'offerta superiore agli otto milioni di euro. Felipe Caicedo ha un contratto con la società laziale fino a giugno 2022 e anche in questa stagione ha dimostrato di essere decisivo.

Fino a ora ha realizzato cinque gol in campionato e uno in Champions League. Il suo eventuale approdo all'Inter non gli garantirebbe la titolarità (Romelu Lukaku e Lautaro Martinez sono i titolari) ma gli darebbe la possibilità di giocarsi il campionato.

Felipe Caicedo sarebbe seguito non solo dall'Inter ma anche dalla Fiorentina. La società toscana cerca infatti un profilo di qualità per il settore avanzato, anche perché a breve potrebbe essere ceduto Kouamé.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!