La Juventus a gennaio potrebbe regalare l'acquisto di Paul Pogba ai suoi tifosi. Sembra infatti che la società bianconera possa sfruttare la situazione complicata fra il centrocampista francese e gli inglesi per avanzare un'offerta al giocatore. Le ultime indiscrezioni di mercato però confermano come il Manchester United non sarebbe disposto a concedere sconti per Pogba, nonostante il giocatore vada in scadenza a giugno 2022. Il tecnico Solskjaer, molto coinvolto anche nel mercato, avrebbe però avallato la possibilità che la Juventus inserisca delle contropartite tecniche per attutire l'esborso cash per l'acquisto del giocatore.

Allo stesso tempo, avrebbe fatto intendere che giocatori come Ramsey e Douglas Costa (contropartite che avrebbe proposto la Juventus nell'affare Pogba) non varierebbero di molto l'equilibrio economico della trattativa. In poche parole, se la società bianconera vorrà cercare di attutire notevolmente l'esborso economico per arrivare al francese, dovrà necessariamente inserire altri giocatori che non siano Ramsey e Douglas Costa.

Il Manchester United avrebbe aperto ad uno scambio per la cessione di Pogba

La Juventus attualmente valuta intorno ai 30 milioni di euro Aaron Ramsey, mentre il centrocampista offensivo brasiliano Douglas Costa avrebbe un prezzo di circa 20 milioni di euro. Il Manchester United potrebbe anche accettare i due giocatori come contropartite, ma non gli attribuirebbe un grande valore dal punto di vista economico.

Per questo, se la Juventus volesse evitare l'inserimento di una notevole somma di denaro per arrivare a Pogba, dovrebbe inserire altri giocatori. Uno particolarmente apprezzato dagli inglesi è ad esempio Paulo Dybala, alla prese con un difficile rinnovo di contratto con la Juventus. Probabilmente entro gennaio o inizio febbraio dovrebbero esserci novità concrete, in quanto la società bianconera dovrebbe incontrare l'agente del giocatore Jorge Antun.

Se si dovesse definire uno scambio Pogba-Dybala, la Juventus dovrebbe in ogni caso inserire un'offerta cash da almeno 20 milioni di euro. Il Manchester United infatti attualmente valuta di più il francese rispetto all'argentino.

Il mercato della Juventus

Paul Pogba potrebbe rappresentare quindi un affare già a gennaio per la Juventus.

Molto però dipenderà dal Manchester United e dalle sue pretese. Intanto però si parla di possibili rinforzi per la società bianconera anche per il settore avanzato. Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo, nel post partita del match di campionato contro l'Udinese, ha lasciato intendere che servirebbe una prima punta. Probabile quindi che possa arrivare un vice Morata. Tanti i nomi nella lista di mercato di Fabio Paratici: si va da Origi a Llorente, fino ad arrivare a Pellé, Giroud e Pavoletti.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!