Uno dei principali argomenti trattati dai giornali sportivi è quello riguardante il Calciomercato. Come diverse altre società, la Juventus sta lavorando non solo per le cessioni ma anche per rinforzare il settore avanzato. Lo stesso tecnico Andrea Pirlo, negli ultimi giorni, ha sottolineato che una riserva di Alvaro Morata potrebbe essere molto utile. Sono tanti i nomi nella lista di mercato del direttore sportivo Fabio Paratici. Lista che però si sarebbe accorciata dopo le recenti dichiarazioni di Giroud e Quagliarella. Quest'ultimi hanno fatto intendere che dovrebbero rimanere nei rispettivi club, ovvero Chelsea e Sampdoria.

Rimarrebbero quindi Pellé, Pavoletti e Llorente. Nelle ultime ore, però, si sarebbe aggiunta una vecchia conoscenza della società bianconera, ovvero Mario Mandzukic, che potrebbe rivelarsi una clamorosa opportunità di mercato.

La Juventus starebbe valutando la possibilità di riportare Mandzukic a Torino

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato anche Mario Mandzukic sarebbe uno dei candidati a diventare il vice Morata. La punta croata da giugno 2020 è ormai senza squadra, dopo aver rescisso con l'Al-Duhail. Il classe 1986 starebbe valutando l'offerta migliore per lui, considerando che potrebbe essere l'ultima esperienza importante della sua carriera professionale. Si è parlato in questi giorni anche di un interesse del Besiktas. Di certo, se dovesse arrivare l'offerta della Juventus, difficilmente la punta croata si lascerebbe sfuggire l'opportunità di ritornare nella società bianconera.

Rimane da capire però se il giocatore sarà disposto ad accettare la panchina alla Juventus, considerando che arriverebbe come riserva di Morata. D'altronde nella sua carriera da giocatore si è sempre distinto non solo dal punto di vista tecnico ma anche da quello della leadership. Un eventuale ritorno di Mandzukic sarebbe evidentemente gradito anche ai tifosi juventini, rimasti molto affezionati alla punta croata.

Il mercato della Juventus

La Juventus sta lavorando anche sulle cessioni. Un giocatore che potrebbe lasciare Torino già a gennaio è Sami Khedira. Molto dipenderà dall'offerta che gli arriverà. Un eventuale addio del centrocampista permetterebbe alla Juventus di risparmiare diversi milioni di euro sul monte ingaggi. Da valutare anche Adrien Rabiot e Federico Bernardeschi, che hanno molto mercato.

La Juventus potrebbe accettare per loro un'offerta di prestito con diritto di acquisto a fine a stagione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!