Sabato 23 gennaio alle ore 18 ci sarà Milan-Atalanta, match valido per la 19ª giornata di Serie A. I rossoneri, nel turno scorso, hanno ottenuto la vittoria nel match in trasferta col Cagliari di Di Francesco, imponendosi per 2-0 grazie alla doppietta di Ibrahimovic. I bergamaschi, invece, hanno concluso il match casalingo col Genoa di Ballardini a reti inviolate.

La partita verrà trasmessa su Sky Sport, nonché sulle piattaforme streaming SkyGo e NowTv. Le statistiche tra le due squadre durante le ultime cinque partite di campionato vedono un equilibrio perfetto, con una vittoria per parte e tre match terminati in parità.

Inoltre, la totalità degli incontri è terminata con almeno due goal complessivi (Over 1,5) messi a segno.

Milan, probabile 4-2-3-1 per Pioli

Stefano Pioli e il suo Milan son ben consci di trovarsi di fronte una delle squadre più difficili da affrontare del campionato, malgrado potranno fare affidamento sul fattore campo e sull'entusiasmo derivante dalla prima posizione in classifica. Per battere la Dea, l'allenatore ex Lazio potrebbe optare per il 4-2-3-1, con Gigio Donnarumma come estremo difensore. Quartetto arretrato che, con tutta probabilità, sarà formato da Dalot e Calabria come terzini con la coppia Kalulu-Musacchio che farà da scudo centrale. Pochi dubbi sembrano esserci per la linea mediana, dove i titolari dovrebbero essere Kessiè e Tonali.

A trequarti campo, invece, dovremmo vedere dal primo minuto Brahim Diaz, Castillejo e Hauge alle spalle del "sempreverde" Zlatan Ibrahimovic.

Atalanta, a caccia del nono risultato utile consecutivo

Mister Gasperini e la sua Atalanta hanno subito una sconfitta soltanto nei match disputati fuori dalle mura amiche in questa stagione (4 vittorie e 3 pareggi).

Per centrare il nono risultato utile consecutivo in campionato, il tecnico ex Genoa potrebbe scegliere il 3-4-1-2, con Gollini a difesa dei pali. Djimsiti, Toloi e Romero saranno i probabili titolari in difesa. A centrocampo, invece, dovremmo trovare dal primo minuto Hateboer e Gosens sulle fasce, con de Roon e Freuler a far da filtro in mezzo. Il trequartista del match, infine, avrà buone chance di essere Pessina che agirà a supporto del tandem d'attacco composto da Josip Ilicic e Duván Zapata.

Le probabili formazioni di Milan-Atalanta:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma, Dalot, Kalulu, Musacchio, Calabria, Tonali, Kessiè, B. Diaz, Castillejo, Hauge, Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini, Toloi, Djimsiti, Romero, Hateboer, Freuler, de Roon, Gosens, Pessina, Zapata, Ilicic. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!