La Juventus in questa stagione può contare su una difesa quasi al completo se si considera il recupero di capitan Giorgio Chiellini. L'anno scorso infatti il centrale ha saltato una buona fetta di stagione a causa di un infortunio al legamento del ginocchio. Attualmente è fermo per un piccolo problema muscolare ma dovrebbe rientrare ad inizio marzo. Lo stesso vale per Leonardo Bonucci, che dovrebbe essere a disposizione per il match contro la Lazio del 6 marzo o contro il Porto il 9 marzo.

Intanto, il centrale classe 1987 è stato protagonista di un'intervista organizzata dalla Figc, che fa parte del format ''Player Insight''.

Bonucci ha parlato dell'importanza di essere professionale nel proprio lavoro, in particolar modo nel calcio a grandi livelli. Il difensore ha spiegato nei dettagli l'importanza dell'allenamento che anticipa la partita ma anche della fase post match. Bonucci ha poi sottolineato che in questo momento in cui si gioca ogni tre giorni diventa ancora più importante il riposo. Il difensore ha parlato anche del ruolo dell'allenatore e delle caratteristiche che dovrebbe avere per poter eccellere ed essere un vincente.

Le parole di Bonucci

Il difensore centrale della Juventus Leonardo Bonucci, in una recente intervista organizzata dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, ha parlato anche del ruolo dell'allenatore e di ciò che deve avere per poter incidere: "L'allenatore deve avere un'idea di gioco e deve saper gestire lo spogliatoio".

Secondo Bonucci, se il tecnico ha dalla sua parte i giocatori, a questi può chiedere qualsiasi cosa. Allo stesso tempo secondo il centrale della Juventus è importante che un tecnico sviluppi "un qualcosa che possa caratterizzarlo nella sua professione".

I consigli ai giovani

Leonardo Bonucci ha voluto lasciare dei consigli ai giovani, in particolar modo a coloro che si affacciano nel calcio professionistico.

Il centrale ha dichiarato: "Bisogna sapere che tutti i giorni devi dedicare del tempo a rinforzare te stesso". Per questo è importante avere la cultura di allenarsi, nonostante il calcio rappresenti un divertimento. Il difensore della Juventus ha poi aggiunto: "Devi sempre pensare che quello che fai da giovane te lo ritrovi nel resto della carriera".

Bonucci ha rivelato il suo ''segreto'' per giocare a grandi livelli nel calcio anche quando l'età potrebbe iniziare a pesare: "L'obiettivo ad inizio carriera è quello di arrivare al top ed essere riconosciuto come tale, per questo cerco sempre di migliorarmi".

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!