La Juventus nelle prossime settimane dovrà risolvere alcune situazioni contrattuali importanti, a partire dai giocatori che andranno in scadenza a giugno 2021. Buffon e Chiellini decideranno nei prossimi giorni se firmare per un'ulteriore stagione o se appendere gli scarpini al chiodo. La loro permanenza alla Juventus dipenderà unicamente dalla loro volontà. Diversa invece la situazione riguardante il difensore centrale Radu Dragusin. Il classe 2002 è uno dei giovani più apprezzati non solo in Italia ma anche in Europa. Non è un caso che siano arrivati sondaggi dalla Germania (dal Lipsia) e dall'Inghilterra (dal Tottenham).

E proprio la squadra di Mourinho sarebbe una delle cause del ritardo sul rinnovo contrattuale del difensore centrale classe 2002. La Juventus avrebbe pronto un contratto di cinque anni per Radu Dragusin. Il centrale però vorrebbe delle garanzie tecniche per firmare, una su tutti la possibilità di rimanere stabilmente in prima squadra e disputare molte partite nelle prossime stagioni.

Il Tottenham sarebbe interessato a Radu Dragusin

L'incertezza sul rinnovo di contratto da parte di Dragusin potrebbe dipendere anche dall'interesse di società importanti. Fra queste ci sarebbe il Tottenham, pronto ad offrirgli un ruolo di primo piano dalla prossima stagione. La squadra di Mourinho è in una fase di cambiamenti e l'arrivo di Dragusin rappresenterebbe l'inizio di un nuovo progetto sportivo basato sui giovani.

Inoltre il classe 2002 è ritenuto un difensore ideale per il calcio inglese in quanto dotato di una grande fisicità. Nonostante l'interesse del Tottenham sia stato confermato da molti rumors, la Juventus non vorrebbe lasciarselo sfuggire. Le prossime settimane potrebbero essere decisive per il suo eventuale rinnovo di contratto.

La situazione contrattuale dei giocatori in scadenza a giugno 2022

La Juventus dovrà risolvere anche delle situazioni contrattuali riguardanti giocatori che andranno in scadenza a giugno 2022. Federico Bernardeschi, Juan Cuadrado, Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala nelle prossime settimane incontreranno la società bianconera per definire un eventuale prolungamento o per valutare un addio a fine stagione.

Proprio il direttore sportivo Fabio Paratici prima del match di campionato Juventus-Crotone ha sottolineato che in questo momento si sta discutendo il rinnovo di contratto di Paulo Dybala. Il dirigente bianconero non ha confermato le indiscrezioni di mercato lanciate recentemente da Luca Momblano. Il giornalista sportivo ha dichiarato che le parti avrebbero trovato un'intesa sul rinnovo di contratto di Dybala sulla base 9 milioni di euro a stagione più bonus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!