Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare la Juventus al termine di questa stagione. Al momento, la dirigenza bianconera non sembra intenzionata a trattare un possibile rinnovo del contratto, ma non sarebbe neanche disposta a lasciarlo andare via a parametro zero tra un anno. L'attaccante portoghese è apparso molto scontento della sua squadra durante la partita con il Genoa, sbuffando spesso per alcuni passaggi sbagliati e gettando la maglia a terra a fine partita.

Il gesto di Cristiano Ronaldo durante Juventus-Genoa

Cristiano Ronaldo si è reso protagonista di un gesto singolare durante la partita tra Juventus e Genoa: al triplice fischio dell'arbitro, il portoghese si è tolto la maglia lanciandola a terra.

La maglia è stata prontamente raccolta dal raccattapalle che gliel'avrebbe chiesta durante il match. Molti tifosi non hanno comunque gradito il gesto di CR7. Avrebbero preferito che la maglia sarebbe stata consegnata in maniera più cordiale, soprattutto perché la Juventus aveva appena vinto per 3-1 una partita fondamentale per la qualificazione alla prossima Champions League

Questo gesto ha lasciato trasparire il malumore dell'attaccante portoghese, alimentando le voci su una possibile partenza a fine stagione.

Il futuro di Cristiano Ronaldo

Non ci sono tantissime squadre al mondo che possono permettersi l'ingaggio di Cristiano Ronaldo: il portoghese percepisce 30 milioni di euro a stagione alla Juventus.

L'attaccante sarebbe interessato a ritornare al Real Madrid, ma i blancos avrebbero difficoltà a puntare su un giocatore che va verso i 37 anni. Il presidente Florentino Perez, sarebbe inoltre interessato ad acquistare uno tra Mbappe e Haaland.

Molto dipenderà dalla stessa Juventus. In caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League, difficilmente Cristiano Ronaldo resterebbe a Torino per giocare l'Europa League.

In ogni caso, il 36enne attaccante della Juventus, avrebbe chiesto alla società dei rinforzi per puntare alla conquista della Champions League ed evitare di essere ancora eliminati agli ottavi di Champions.

I numeri di Ronaldo alla Juventus

Cristiano Ronaldo è arrivato alla Juventus nell'estate del 2018. Con la maglia bianconera ha disputato 126 partite ufficiali, realizzando ben 97 reti.

Il portoghese è stato senz'altro il protagonista degli ultimi due scudetti conquistati dalla Juventus, nel 2019 e 2020.

In Champions League invece, il miglior piazzamento è stato quello ai quarti di finale nella stagione 2018/2019. Nelle stagioni successive, la Juventus si è fermata agli ottavi, eliminata prima dal Lione e poi dal Porto.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!